dsc_4871.JPG Il 2007 del team “Conti Cavini-Gattopard” si chiude con una bella vittoria di Carlo De Novellis, peso medio napoletano, nel torneo di Coppa Italia. Il 27enne De Novellis, professionista dall’anno scorso, all’esordio nel torneo all’altezza dei quarti di finale, ha battuto ai punti dopo sei riprese Michel Pandolfi, 33enne mancino imbattuto, tra i più accreditati “prospect” dei medi. La vittoria di De Novellis riveste un’ulteriore importanza perché conquistata al PalaHockey di Reggio Emilia, nella città cioè dove l’avversario è nato e dove risiede.

Le cronache dell’incontro raccontano di una prima parte di match in mano a Pandolfi (7-1), dotato di leve più lunghe. De Novellis prendeva poi le misure all’avversario e iniziava ad anticiparlo e contrarlo a corta distanza. All’ultima ripresa, con il verdetto ancora in bilico, era un richiamo ufficiale a Pandolfi, già più volte richiamato dall’arbitro a non perpetrare scorrettezze, a fare la differenza e a regalare vittoria e passaggio del turno in semifinale al ragazzo amministrato da Rosanna Conti Cavini.
De Novellis, (3-0-1), con questa vittoria vede non solo aumentare le sua chance di vittoria nel torneo, in quanto Pandolfi era certamente uno dei favoriti al successo finale, ma coglie un importante rilancio della carriera che, dopo una vittoria e un pareggio con Spera nell’anno scorso, in questo 2007 aveva visto un solo combattimento, con vittoria ai punti, contro Szabo a Reggio Calabria.
Per Rosanna Conti Cavini la vittoria del pugile napoletano è il lieto finale di un 2007 ricco di soddisfazioni, e l’approccio giusto al prossimo anno agonistico.
Ufficio stampa RCC boxe
www.rosannaconticavini.itconticaviniboxe@libero.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi