FIJLKAM all’avanguardia: a breve corsi di karate al CUS Cosenza

Rende (CS) – A breve il karate FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) farà parte delle discipline sportive praticate presso il CUS (Centro Universitario Sportivo) di Cosenza. È quanto è emerso dopo un incontro tra il Presidente del CUS, Ingegner Franco Violo, l’Amministratore Dottor Marcello Fiore, e una rappresentanza del karate Calabrese (l’Arbitro Internazionale Avvocato  Giuseppe Notarianni, il Commissario Regionale Ufficiali di Gara M° Nino Lauro e uno dei  Tecnici del Centro Tecnico Regionale  Ing. Giuseppe Chiofalo),  guidata dal M° Gerardo Gemelli.

Questa apertura del mondo universitario cosentino al karate è il frutto di un oculato percorso, che ha già reso possibile precedenti collaborazioni. Infatti, da ben due anni, proprio a Rende, presso le strutture universitarie, si svolge il Corso Interregionale di Karate Mar Mediterraneo, diretto dal Professor Pierluigi Aschieri, Direttore Tecnico Nazionale. Il Corso, valido per gli Insegnanti Tecnici della Regione anche come corso annuale obbligatorio di aggiornamento, si compone di una parte teorica, svolta nelle aule universitarie, e di una parte pratica, svolta nella palestra del CUS.
Un grande merito per questi risultati si deve dare al M° Luciano Di Chiera, di San Marco Argentano,  che ha saputo gestire al meglio i rapporti con il mondo accademico, che solo dietro certe premesse e garanzie si apre a realtà provenienti dal mondo esterno.

Soddisfatto di quanto andato in scena in occasione del Corso Mar Mediterraneo, il Presidente del CUS si è rivolto al M° Gemelli, chiedendo indicazioni per avviare i corsi di karate e per affiliare il CUS alla FIJLKAM.  Nell’ultima riunione, avvenuta presso l’agriturismo “Il Feudo” di S. Marco Argentano, si è stabilito tra le altre cose che i corsi si svolgeranno sotto la responsabilità tecnica del M° Luciano Di Chiera.

I progetti del CUS Cosenza riguardo al Karate sono molto ambiziosi e non si limitano ad un semplice inserimento della disciplina nei programmi sportivi. Infatti il dottor Fiore, secondo quanto discusso col professor Aschieri, sembra determinato ad organizzare un convegno scientifico presso l’università di Cosenza. Già la presenza di Aschieri, studioso di fama internazionale di Scienze Motorie applicate agli Sport di combattimento, renderà prestigioso l’evento. In aggiunta, è intenzione del Presidente Violo organizzare un Torneo Internazionale rivolto agli studenti universitari provenienti dagli Atenei del Mar Mediterraneo. Tale iniziativa, venuta da un suggerimento del Professor Pellicone, Vicepresidente Vicario Federale e attuale Presidente dell’ Unione delle Federazioni Mediterranee di Karate, UMKF, sarebbe unica nel mondo del karate, che in Calabria sta vivendo un momento davvero felice, grazie al lavoro di tutti i Dirigenti del Comitato Regionale e soprattutto grazie alla collaborazione dei tanti giovani, che stanno mettendo disinteressatamente a disposizione la loro cultura e le loro capacità.
(Comunicato stampa a cura di Giuseppe Chiofalo; nella foto: gruppo di Dirigenti CUS Cosenza e FIJLKAM Calabria)

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi