di_giacomo.jpg Sarà ancora grande boxe, e ancora una volta in diretta televisiva in tutto il mondo. Dopo il successo dello scorso anno con l’incontro Di Rocco-Marinelli, la Boxe Rosanna Conti Cavini, in occasione del tradizionale “Santo Stefano Pugilistico”, mette in scena un altro importante avvenimento: la sfida per la cintura dell’Unione Europea dei pesi supermedi fra Lorenzo Di-Giacomo e Mouhamed Ali Ndiaye. Tutto si svolgerà  a Montesilvano, paese natale del portacolori della Boxe Rosanna Conti Cavini. Per l’occasione è quasi sicura la diretta sui canali satellitari della Rai, con oltre tre ore di spazio dedicato a questa manifestazione, comprendendo sia il match clou, sia il nutrito contorno che è in via di definizione. La telecronaca sarà affidata come sempre alla voce di Mario Mattioli con il commento tecnico del mitico Nino Benvenuti.


Ancora una volta quindi saranno presenti le più importanti emittenti televisive a trasmettere  un evento che già si preannuncia entusiasmante. Da una parte ci sarà il ventinovenne pugile di casa che  presentando un palmares di tutto rispetto (35 vittorie, 3 sconfitte ed un pareggio) dovrà fare buon uso della sua decennale esperienza per superare chi starà dall’altra parte del ring, il promettente Mouhamed Ali Ndiaye.

 ndiayebuccionisordini.jpg Per Di Giacomo sarà un’occasione da non farsi sfuggire, avrà il sostegno della sua “gente”, le motivazioni non mancheranno e la sua determinazione sarà la risposta a chi lo inciterà per tutta la durata dell’incontro. Tanti saranno i suoi sostenitori presenti a bordo ring: già pronta la  tifoseria con una coreografia a dir poco fantasmagorica. Sarà una serata “adrenalinica”, l’organizzazione sta lavorando per sistemare gli ultimi dettagli, la passione di coloro che sono vicino al pugilato si farà sentire. Tutti avranno l’occasione di assistere a questo evento: chi a casa e chi direttamente presenti al palasport. Non manca nulla, lo spettacolo deve solo incominciare.
Ufficio Stampa RCC boxe
conticaviniboxe@libero.itwww.rosannaconticavini.it

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi