Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Manuel Lancia perde con Tatli, ma conquista Martina | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Manuel Lancia perde con Tatli, ma conquista Martina

_DSC0491 come oggetto avanzato-1Manuel Lancia esce battuto dalla Hartwall Arena di Helsinki ma non certo ridimensionato. Quella contro Edis Tatli, titolo europeo dei leggeri, veniva descritta come una missione impossibile e tale si è rivelata. Il finlandese ha vinto, perchè oltre a essere un campione nel vero senso della parola rivela una struttura fisica incredibile per la sua categoria. Molto più alto del nostro atleta Tatli ha usato alla perfezione il suo maggior allungo non concedendo spazi e nonostante questo Lancia è arrivato varie volte a segno con il diretto destro. Al sesto round a complicare la situazione l’occhio sinistro era praticamente chiuso e sanguinante. Per tre volte l’allievo di Pino Fiori era costretto al tappeto fino a quando a metà della nona ripresa l’arbitro sospendeva il match. Si può perdere pure prima del limite, ma l’amore, quello vero, vince sempre e Lancia dopo il verdetto s’inginocchiava non per un conteggio ma per chiedere la mano di Martina, la sua fidanzata, che logicamente ha accettato. Un po’ “Rocky” e un po’ “Treno” ribaltava la quantità degli applausi a suo favore.

Foto di Renata Romagnoli