Il campione europeo dei pesi leggeri Emiliano Marsili, già autorizzato ad effettuare una difesa volontaria della sua cintura il 24 gennaio 2015 a Bergamo contro un avversario da designare, ha ufficializzato il nome del suo prossimo sfidante: si tratta del brindisino Antonio De Vitis, due volte sfidante alla corona europea dei pesi superpiuma.

De Vitis arriverà all’appuntamento continentale con Marsili dopo appena compiuto i 36 anni di età. Professionista dall’aprile 2005, ha militato tra i pesi superpiuma fino al 2013 ed ha conquistato la cintura italiana ed alcune minori delle sigle internazionali. Quest’anno ha debuttato nella categoria delle 135 libbre quando ha ceduto in Finlandia al locale Edis Tatli.

Ha combattuto a torso nudo 32 volte ed ha ottenuto 26 successi (13 prima del limite) contro 4 sconfitte, 1 risultato di parità ed 1 verdetto di no-contest.

Il mancino Marsili, 38 anni compiuti, è campione EBU dal marzo 2013 ed ha sostenuto vittoriosamente tre difese. Professionista dal maggio 2003 è imbattuto con 30 trionfi (13 anzitempo) ed 1 risultato nullo. Nella sua teca vanta anche il titolo italiano e la cintura mondiale IBO.

Fonte www.sportenote.com

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi