La presentazione della European Boxing Night organizzata dalla Opi 2000 di Salvatore Cherchi ha avuto un successo superiore a qualunque previsione. Al Dixieland Cafè, in P.le Aquileia 12, a Milano, erano presenti quaranta giornalisti di quotidiani, reti televisive, radio, siti web ed i fotografi delle più importanti agenzie italiane.
Tra gli altri, citiamo Il Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport, Il Giornale, Il Giorno, La Provincia,  Sky Tv, SportItalia, Telereporter, la web television Streamit.it, il quotidiano online Affari Italiani e la rivista britannica Boxing News (la più antica del mondo, è in edicola dal 1909). A riprova che la manifestazione del 19 dicembre interessa a tutta Europa.


Paolo Vidoz ha dichiarato: “Se batto Matt Skelton e divento campione d’Europa dei pesi massimi, posso puntare al mondiale. Ho visto le cassette di Skelton, so come combatte ed ho studiato la strategia per superarlo agevolmente ai punti. Sono sicuro che il pubblico milanese riempirà il Palalido. Il mondiale di Giacobbe Fragomeni – 3.500 spettatori non si vedevano dal marzo 1996 – ha dimostrato che i milanesi amano la grande boxe.”
Matt Skelton ha replicato: “Anche se ho 43 anni, sono al top della forma. L’età non conta. Sono il fisico, la tecnica, la motivazione  e l’esperienza che contano. Nessuno al mondo ha la mia esperienza nel campo degli sport da ring. Ho iniziato con la terribile muay thai (pugni, calci, ginocchiate, gomitate e proiezioni) e sono diventato campione del mondo dei pesi supermassimi. Poi, ho combattuto in Giappone, al Tokyo Dome, di fronte a 50mila spettatori, con le regole del K-1 Grand Prix (pugni, calci e ginocchiate). Quando ho intrapreso la strada della boxe, sono arrivato a sfidare il campione del mondo dei pesi massimi Wba Ruslan Chagaev e sono stato competitivo per 12 round. Per questo, non ho dubbi: batterò Paolo Vidoz”
Paolo Vidoz, Gianluca Branco, Giuseppe Lauri e gli altri pugili che combatteranno al Palalido  saranno presenti alla cerimonia del peso che avrà luogo al Dixieland Cafè, giovedì 18 dicembre, alle ore 16:30. 

Questi i match clou della European Boxing Night, il 19 dicembre, al Palalido di Milano:   

– Paolo Vidoz e Matt Skelton si contenderanno il vacante titolo europeo dei pesi massimi.   
– Il campione d’Europa dei pesi superleggeri Gianluca Branco difenderà la cintura contro Juho Tolppola.
– Il campione dell’Unione Europea dei superleggeri Giuseppe Lauri affronterà l’imbattuto finlandese Ville Piispanen.

La manifestazione inizierà alle ore 20.00. Questi i prezzi dei biglietti: 40 euro (parterre), 25 euro (tribuna centrale), 20 euro (curva). E’ possibile acquistarli in prevendita tramite il  sito www.ticketone.it
Per informazioni: www.opi2000.com – 02-43911328.
I combattimenti di Paolo Vidoz e Gianluca Branco verranno trasmessi in diretta esclusiva su Sky Sport  2,  e in Alta Definizione su Sky Sport HD 1 (canale 207), a partire dalle ore 22.15.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi