Anche il quarto appuntamento con la spettacolare boxe di Giovanni Rossetti è arrivato, il professionista tarantino che porta le aspettative della palestra Quero all’ambito Trofeo delle cinture, una delle più importanti gare professionistiche a livello nazionale nella quale si misurano i migliori pugili italiani. Sabato 5 dicembre, intorno alle 18.30, sul ring prestigioso allestito al Palazzetto dello sport di Maclodio (BS) per la riunione organizzata dal procuratore bresciano Mario Loreni e in diretta streaming sul canale youtube FPIOFFICIALCHANNEL, Giovanni Rossetti disputerà i quarti di finale con Alexandru Benone Ciupitu sulle sei riprese nei pesi medi.

Si tratta di un match apertissimo sulla carta, tra due avversari di talento, giovani e dalla boxe tecnica. Rossetti, con i suoi vent’anni appena compiuti, un record da dilettante di 35 match, che gli vale l’oro ai campionati italiani junior nel 2016 e il titolo di campione italiano agli assoluti 2019, la partecipazione ai campionati europei junior e la maglia azzurra indossata in diversi match internazionali; professionista da gennaio 2000, ha già 3 vittorie su tre esperti avversari: Giuseppe Rauseo nel debutto tarantino di febbraio al Palamazzola, il KO su Christian Bozzoni nel mese di luglio sul ring bresciano e a settembre la vittoria contro Petru Chiochiu a Marcianise.

Il ventitrenne Alexandru Ciupitu, della scuderia Conti-Cavini di Grosseto, si presenta con un record di 73 match da dilettante e un match da pro vinto agli ottavi del trofeo delle cinture contro Michael Mandy, debutto di questo settembre in cui ha impressionato gli esperti tecnici di boxe, mostrando una notevole esperienza e astuzia sul ring.

D’altra parte, sono positive le parole pronunciate dal maestro Cataldo Quero per Rossetti dopo averlo visto e seguito negli allenamenti e nella preparazione tecnica: “Nino è preparato bene per battere l’avversario ed è determinato nel voler vincere questo torneo per poter accedere a traguardi sempre più grandi”.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi