Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Scardina continua la caccia al titolo mondiale a Milano il 28 febbraio | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Scardina continua la caccia al titolo mondiale a Milano il 28 febbraio

L’astro nascente del pugilato italiano Daniele Scardina continuerà la sua marcia verso il titolo mondiale quando farà la terza difesa del titolo internazionale IBF dei pesi supermedi contro Andrew Francillette all’Allianz Cloud a Milano venerdì 28 febbraio in diretta su DAZN.

L’Allianz Cloud è un’arena favorevole a Scardina (18-0 con 14 KO) che ha ottenuto nette vittorie ai punti su Alessandro Goddi e Ilias Achegui in un 2019 che si è rivelato di grande successo e che ha visto il 27enne italiano rimanere imbattuto e sulla strada per il titolo mondiale. 

Classificato tra i primi 15 al mondo da IBF, WBO e WBA Scardina vuole iniziare il 2020 in modo esplosivo incontrando il monegasco Francillette (21-2-1 con 5 KO) che nell’ultimo match ha combattuto per il titolo europeo dei pesi medi.

In una grande notte d’azione, ci saranno altri due titoli in palio: l’astro nascente dei pesi welter Maxim Prodan (18-0-1 con 14 KO) difenderà la corona internazionale IBF contro il lombardo Michele Esposito (17-4-1 con 5 KO) mentre Francesco Grandelli (13-1-1- con 2 KO) si scontrerà con Carmine Tommasone (20-1 con 5 KO) in una battaglia tutta italiana per il vacante titolo internazionale IBF dei pesi piuma.

Inoltre, Dario Morello affronterà Andrea Scarpa in un incontro sulle 8 riprese nella categoria dei pesi welter, Ivan Zucco e Filippo Gallerini combatteranno sulle sei riprese nella categoria dei pesi supermedi, l’imbattuto milanese Riccardo Merafina sfiderà Vadim Gurau nei pesi supermedi e il palermitano Cristian Cangelosi farà il suo secondo match professionistico.     

Il managing director di Matchroom Boxin Eddie Hearn ha detto: “Non vedo l’ora di tornare nella bella Milano per il nostro primo evento dell’anno che fa seguito ad un 2019 di enorme successo in cui abbiamo organizzato con i nostri amici della Opi Since 82 e di DAZN sette eventi a Milano, Roma, Firenze e Trento. Le manifestazioni italiane continuano a crescere e uno che ha beneficiato della rinascita del pugilato italiano è il talentuoso peso supermedio Daniele Scardina. Mi emoziona pensare a cosa il 2020 avrà in serbo per King Toretto che ha dimostrato di possedere le qualità per diventare una star.”

Christian Cherchi della Opi Since 82 ha detto: “Siamo molto felici di annunciare il nostro primo evento del 2020 con Matchroom Boxing e DAZN all’Allianz Cloud, la casa del pugilato a Milano. Lo spettacolo offrirà tre combattimenti con un titolo in palio con i popolari Daniele Scardina e Maxim Prodan e il derby tra Francesco Grandelli e Carmine Tommasone ed incontri di sottoclou con alcuni fra i migliori nuovi talenti italiani.”

I biglietti saranno presto in vendita su Ticketone.it.