Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Tanti campioni alla conferenza stampa della Night of Kick and Punch 9 | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Tanti campioni alla conferenza stampa della Night of Kick and Punch 9

Sala piena alla conferenza stampa della nona edizione di The Night of Kick and Punch svoltasi al centro sportivo Vismara, in Via dei Missaglia 117 a Milano. Nello stesso impianto, sabato 15 dicembre, avrà luogo la manifestazione organizzata da Angelo Valente e dalla Sap Fighting Style e condotta da Elisabetta Canalis. Alla conferenza stampa erano presenti il campione del mondo dei pesi piuma di kickboxing stile K-1 della WAKO-PRO Luca Cecchetti, lo sfidante al vacante titolo europeo dei pesi medi junior di thai boxe versione WKF Andrea Masini, la pluricampionessa di kickboxing Romina Shima, il fuoriclasse della thai boxe Lorenzo Di Vara, gli organizzatori del circuito “New Era” Stefano Stradella e Luca Leva e gli atleti dello stesso circuito Alex Avogadro, Francesco Maggio e Taras Hnatchuk. Tutti hanno risposto in modo esauriente alle domande dei numerosi giornalisti presenti. “Sono stato fermo un anno a causa di un infortunio – ha spiegato Luca Cecchetti – e non vedo l’ora di tornare sul ring. Il match di sabato contro il francese Nicolas Rivas mi serve come preparazione per la prossima difesa del mondiale che spero di concretizzare a breve.”

Romina Shima era visibilmente emozionata mentre rispondeva alle domande: “Sabato sosterrò il mio secondo combattimento professionistico. Ho svolto una lunga attività dilettantistica e questo mi ha preparata per il professionismo. Da dilettante combattevo molto spesso e quindi dovevo allenarmi 365 giorni all’anno per essere sempre in forma. Questa preparazione continua mi torna utile oggi perché nel professionismo non si sa mai quando si avrà l’opportunità di combattere e quindi è necessario essere sempre al top. A me piace allenarmi e combattere e quindi andare tutti i giorni in palestra non mi pesa.”

Lo sfidante al vacante titolo europeo dei pesi medi junior di thai boxe Andrea Masini è sembrato molto sicuro dei propri mezzi: “Ho visto numerosi video dei combattimenti del mio avversario – il francese Lotfi Talbi – e mi sono allenato nel modo giusto per neutralizzare i suoi punti di forza. Lotfi è un duro, ma io ho combattuto anche in Thailandia dove i match sono noti per la loro durezza: gli arbitri non ti fermano mai, nemmeno quando sei stato centrato da dieci colpi consecutivi (pugni, calci, gomitate e ginocchiate). L’esperienza internazionale mi servirà per vincere il titolo europeo WKF sabato prossimo al centro sportivo Vismara.”

The Night of Kick and Punch 9 inizierà alle 19.00, gli incontri più importanti alle 20.30. I biglietti  costano 33 euro (bordo ring) e 22 euro (tribuna)e si possono acquistare telefonando allo 02-90723329 ed agli altri punti vendita segnalati sulla pagina Facebook “Kick and Punch Palestra”. La prevendita è andata oltre le più rosee previsioni, come ha spiegato Angelo Valente: “I rivenditori mi chiamano per dirmi che hanno venduto tutti i biglietti e per chiederne altri. Conserverò qualche centinaio di biglietti per chi non ha potuto recarsi nei punti vendita in modo che possa acquistarli al centro sportivo Vismara. Il  botteghino aprirà alle 16.30. Mi raccomando, non mancate: i combattimenti saranno tutti spettacolari, avremo una presentatrice come Elisabetta Canalis, ginnaste, ballerine, effetti speciali, la musica della dj Mimma Race, il cannibale di Master Chef Michele Cannistraro e tanti personaggi dello spettacolo a bordo ring. Vi divertirete”.

La manifestazione è patrocinata dalla FIKBMS (la sola federazione di kickboxing riconosciuta dal CONI) e dalla Lega Pro Italia (un ente che si occupa dell’attività professionistica).