Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Venerdì c’è Frezza-D’Antoni per il titolo dei welter | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Venerdì c’è Frezza-D’Antoni per il titolo dei welter

FrezzaVenerdì sera sul ring del Palaravizza di Pavia andrà in scena la serata organizzata dalla Boxe Cavallari (in collaborazione con Asd Boxe Pavia e il patrocinio del Comune di Pavia) che avrà come momento clou in diretta su Raisport la sfida per la cintura tricolore dei pesi welter tra il campione e idolo di casa Gianluca Frezza e lo sfidante (difesa volontaria) Giovanni D’Antoni, siciliano alla prima opportunità titolata. Un derby di scuderia del Team Cavallari-Ventura da cui ci si attendono scintille: «Ho voluto questo match _ spiega l’organizzatore Sergio Cavallari _ per dare giusta soddisfazione ad entrambi i nostri pugili: Frezza, dopo tre difese del titolo lontano da casa contro Brussolo, Moscatiello e Abis, merita di combattere davanti al proprio pubblico; D’Antoni, ragazzo di valore sempre pronto e disponibile a combattere ovunque e contro chiunque senza mai fare problemi né discutere sulla pericolosità dell’avversario, merita in pieno questa possibilità. Frezza parte sulla carta avvantaggiato essendo il campione, avendo maggiore esperienza e combattendo in casa, ma D’Antoni se la può giocare fino in fondo. In ogni caso prevedo un match intenso ed emozionante, tra due pugili che non si tirano mai indietro. Io, ovviamente, sto nel mezzo. Anche il sottoclou sarà da seguire con molta attenzione».

Sottoclou che prevede, dopo un ricco antipasto dilettantistico a cura della Boxe Pavia, tre match professionistici: il primo sui quattro round tra i pesi leggeri stranieri Sonny Upton e Traian Dimitrov, ed a seguire due derby sui 6 round tra giovani pugili italiani che si preannunciano combattuti, emozionanti e dall’esito incerto. Nei pesi leggeri l’altro pugile di casa Francesco Acatullo (Team Loreni) affronterà il siracusano del Team cavallari-Ventura Michelino Di Mari, mentre nei welter combatteranno il piemontese Luciano Randazzo ed il campano Ricardo Mellone, entrambi del Team Cavallari-Ventura. Tutti elementi validi e motivatissimi nel voler sfruttare al meglio questa vetrina per farsi strada ed emergere nel difficile ambito del professionismo italiano, che di opportunità oggi non ne offre molte.

 

 INFORMAZIONI

DOVE: Pavia – Palaravizza (via Treves 16)

QUANDO: Venerdì 6 dicembre – ore 19.30 (dilettanti) – 20.45 (professionisti) – 22.30 (titolo)

ORGANIZZAZIONE: Boxe Cavallari (in collaborazione con Asd Boxe Pavia e il patrocinio del Comune di Pavia)

INGRESSO: unico 10 euro

TV:diretta su Raisport per il titolo

CONFERENZA STAMPA E OPERAZIONI DI PESO: Giovedì 5 dicembre ore 17, presso Hotel Riz, via dei Longobardi 3 – San Genesio ed Uniti (Pavia)

 

 PROGRAMMA

Ore 19.30 – dilettanti:

70 kg: Ruben Zaiat (Boxe Pavia) vs Mirko Giumelli (Boxe Inferno)

63 kg: Giuseppe Cossu (Bsa) vs Sofien Modica (Junior Club Vigevano)

60 kg: Daniel Vecchio (Boxe Pavia) vs Yuri Silvio Agostino (Pugilistica Rosolino Grignani)

73 kg: Federico Volpi (Boxe Pavia) vs Andrea Contessa (Boxe Inferno)

85 kg: Dovhaniuk Ihor (Boxe Pavia) vs Federico Cavalleri (Pugilistica Rosolino Grignani)

91 kg: Antonio Salatino (Dragon Club) vs Karim Salud (Testudo)

Ore 20-45 – professionisti:

 

·       Leggeri 4×3’: Sonny Upton (Regno Unito, 1989, 1-) vs Traian Dimitrov (Bulgaria, 1990, 1+ / 8- 5ko)

 

·       Leggeri 6×3’: Michelino Di Mari (Team Cavallari-Ventura, Siracusa, 1987, 2+ / 1= / 1-) vs Francesco Acatullo (Team Loreni, Voghera, 1988, 3+ 1ko / 1- 1ko)

 

·       Welter 6×3’: Ricardo Mellone (Team Cavallari-Ventura, Eboli, 1988, 1=) vs Luciano Randazzo (Team Cavallari-Ventura, Alessandria, 1992, 1+ / 1= / 1-)

 

Ore 22.30 – titolo (diretta su Raisport):

 

·       Welter 10×3’, valevole per il titolo italiano: il campione Gianluca Frezza (Team Cavallari-Ventura, Pavia, 1980, 20+ 7ko / 2= / 2-) vs lo sfidante Giovanni D’Antoni Team Cavallari-Ventura, Bagheria, 1989, 5+ 1ko / 1= / 4- 1ko)

 

 Ufficio stampa Boxe Cavallari