Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine | Tag Archive | Deontay Wilder

Home » Posts tagged with » Deontay Wilder

\

Pugni nel mondo, da Wilder a Ruiz jr., in rotta di collisione nel 2020.

di Giuliano Orlando Aspettando il 7 dicembre, data della rivincita tra Andy Ruiz jr. (Mes. 33-1) e Anthony Joshua (Ing. 22-1), sul ring di Diriyam in Arabia Saudita, dove il messicano metterà in palio quattro quinti del capitale pugilistico dei massimi (IBO, IBF, WBA e WBO), sabato scorso all’MGM Grande Arena di Las Vegas, Deontay […]

\

Pugni mondiali: Wilder fulmineo contro il modesto Breazeale, sugli scudi anche Saunders e Inoue

di Giuliano Orlando Tutto secondo le previsioni al Barclays Center nel quartiere di Brooklyn a New York, nella sfida dei massimi tra il campione WBC, Deontay Wilder (Usa 41-0-1) e lo sfidante Dominic Breazeale (Usa 20-2) sulla carta destinato ad essere la vittima designata per riverniciare al meglio, la figura del non più giovane (33 […]

\ \

Aperte le buste per Wilder vs Povetkin

di Primiano Michele Schiavone Il WBC ha aperto le buste contenenti le offerte per l’organizzazione del titolo mondiale dei pesi massimi che vedrà opposti il campione Deontay Wilder e lo sfidante obbligatorio Alexander Povetkin. Come era prevedibile, l’aggiudicazione del match è stata fatta al promoter russo Andrey Ryabinsky con l’offerta di $ 7.150,00. L’avversaria statunitense […]

\ \

New York al doppio mondiale. Wilder conferma, Martin novità IBF

di Giuliano Orlando Oltre un secolo dopo, il quartiere di Brooklyn, la parte meridionale della Grande Mela, ha acceso le luci per ospitare non uno ma due mondiali massimi. Paragone azzardato con la precedente sfida avvenuta nel lontano 11 maggio 1900, sul ring allestito a Coney Island, tra James Jeffries il calderaio di Carrol nell’Ohio […]

WILDER PIEGA DUHAUPAS IN 11 RIPRESE

Birmingham, Alabama, 26 settembre 2015 – Il campione mondiale WBC dei pesi massimi Deontay Wilder ha difeso con successo la sua cintura iridata quando lo sfidante francese Johann Duhaupas è stato fermato dall’arbitro a 55 secondi dall’avvio dell’undicesima ripresa. Nella locale Legacy Arena l’americano è stato molto abile a sottarsi dalla pressione messa in atto […]

\

Occhi puntati su Deontay Wilder nuovo re dei massimi

di Giuliano Orlando La sfida di Las Vegas, oltre che storica per l’attesa infinita degli USA, è stata anche un confronto tra promoter. La Golden Boy di Oscar de La Hoya e l’intramontabile Don King. Il primo giocava in casa e presentava il favorito del confronto, mentre Don King, stavolta non sventolava la classica bandierina […]

\ \

L’ America torna a sognare con Deontay Wilder

Las Vegas, Nevada, 17 gennaio 2015 – L’americano Deontay Wilder ha spodestato dal trono WBC dei pesi massimi Bermane Stiverne, canadese originario di Haiti, al termine di 12 riprese combattute nell’Arena MGM Grand Garden. Alla presenza di oltre 8mila spettatori è stato incoronato con un ampio verdetto deciso da questi cartellini: 120-107, 119-108 e 118-109. […]

\ \

Tra Stiverne e Wilder il massimo di una sfida

Il match che vedrà domani 17 gennaio di fronte Bermane Stiverne e Deontay Wilder più che un’aspettativa vera e propria tiene desta la curiosità di una fiammella accesa sul mondo dei pesi massimi grazie alle “dimissioni politiche” di Vitali Klitschko per quanto riguarda il WBC, un canale “di servizio” per far capire, inconsapevolmente, che esistono […]

Deontay Wilder: l’America spera di aver trovato l’erede di Alì e Tyson

Ha un fisico eccezionale anche se a detta di alcuni esperti il suo 2metri di altezza non ha ancora la muscolatura adatta ad un massimo di questo millennio pronto ad accettare la sfida con i colossi dell’est, fratelli Klitschko compresi. Deontay Wilder è comunque la carta che l’America si gioca per infrangere la leadership straniera […]