KnocKOut in the Cage irrompe prepotentemente nel panorama Nazionale degli sport da combattimento consacrandosi come il grande evento professionistico delle Mixed Martial Arts in Italia.

Ideato dal Promoter e Maestro Davide Ferretti, l’evento, che ha avuto luogo il 21 Dicembre 2012 a Roma,  ha offerto contenuti tecnici e spettacolari di altissimo livello.

Un nuovo format, un cocktail adrenalinico di combattimento e tanto spettacolo coordinato da una perfetta e professionale macchina organizzativa.

Una location innovativa, elettrizzante, allestita per l’occasione con Ledwall, maxischermi e telecamere delle tv nazionali dove fumo, luci, musica da concerto rock e belle donne coreografavano e accompagnavano le suggestive entrate dei fighters nella gabbia ottagonale, questi ultimi presentati dalle voci televisive dei grandi eventi internazionali di sport da combattimento, la bionda olandese Barbara Snellenburg e Marina Landi.

Tra il pubblico presenti personaggi noti dello sport, dello spettacolo e delle amministrazioni laziali. A rappresentare il Comune di Roma, presente L’Onorevole Luca Gramazio.

L’evento KnocKOut in the Cage è stato patrocinato su interesse e sollecitazione dallo CSEN, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni, e nello specifico dal suo Presidente Francesco Proietti.

Partner ufficiale e d’eccezione dell’evento l’azienda e marchio leader Tonino Lamborghini Energy Drink, in rappresentanza dell’azienda erano presenti all’evento Alessandro Castelli e Biagio Collura.

Partner tecnico di settore di KnocKOut in the Cage, l’azienda VANDAL, in sua rappresentanza e anche nelle vesti di reporter ufficiale della rivista Budo International Mauro Spadotto.

Ospite dell’evento, il patron di Oktagon Carlo Di Blasi il quale ha premiato nel corso del gala con un riconoscimento alla carriera, l’istruttrice e interprete delle MMA al femminile Barbara Cannaroli.

Un matchmaking studiato e vincente quello proposto da Davide Ferretti il quale ha anche il merito di essere riuscito nell’impresa di inserire e ospitare nel proprio evento atleti di punta appartenenti alle maggiori Federazioni di sport da combattimento presenti sul territorio Nazionale (FIKBMS, FIGMMA, FISCAM, WTKA , FIJLKAM, CSEN) contribuendo in maniera decisa e altamente professionale allo sviluppo e alla  diffusione delle Mixed Martial Arts in Italia.

Tutti spettacolari i match in programma, una fight card che prevedeva oltre a prestige fights nazionali, ben tre combattimenti di selezione per Oktagon MMA 2013 e come Main Event il combattimento tra il forte fighter sloveno, prossimo ad entrare in UFC, Lemmy “ The Dog “ Krusic del team Rupa MMA e il fighter romano David ” Kratos” Dolce, appartenente al team Davide Ferretti MMA Fighters Elite. Il combattimento è stato vinto ai punti dal fighters sloveno al termine di tre riprese durissime e spettacolari nelle quali i due fighters non si sono risparmiati coinvolgendo i tanti appassionati presenti.

Aggiornamenti e news sul sito davideferretti.com e pagina Facebook KnocKOut in the Cage. Articoli e ulteriori report  su : oktagon.it e oktagon magazine a cura di Carlo Di Blasi, kickradio.it a cura di Marina Landi,  mmamania.it a cura di Marco Bianchi, mmacaferadio.blogspot.com a cura di Andrea Bruni, budointernational.it e Budo International a cura di Mauro Spadotto e csen.it.

A seguire risultati e la galleria fotografica (a cura di Raimondo Massimiliano) di alcuni dei momenti più significativi di KnocKOut in the Cage 2012, l’evento di MMA made in Italy che ha segnato la strada dei prossimi gala di Mixed Martial Arts.

Risultati:

Alfons LLesha (Mma Boxing Center) batte Lorenzo Scalzi (PKT)

Sottomissione (Pugni) – Round 1

Giuliano Pennese (Hung Mun)  batte Jaouad El Byari (Roman Fighters Gym)

Sottomissione (Rear-naked choke) – Round 1

Marco Thomas Bosca (Mma Boxing Center) batte Francesco Moricca (Davide Ferretti MMA Fihters Elite- Milano)

Sottomissione (Rear – naked choke) – Round 1

Francesco Controversa (Davide Ferretti MMA Fighters Elite- Taranto) batte Attilio Montella (Team Verginelli)

Decisione – Round 2

Didi Florin Druica  (Phoenix Gym)  VS  Luca Brugnolini ( Hung Mun) No Contest

Combattimento di selezione Oktagon MMA 2013 da ripetere

Michele Bottai ( Profighting Lucca ) batte Oadia Tergui (Khalid Mahzoum)

Squalifica (colpi irregolari)  – Round 2

Simone La Preziosa (Davide Ferretti MMA Fighters Elite- Roma) batte Maicol Bianconi ( MMA Montecatini)

Decisione – Round 2

Manuele Ferro (Davide Ferretti MMA Fighters Elite – Pescara) batte Wladislav Pavshenko (MMA Montecatini)

Decisione – Round 3

Lemmy “ The Dog “Krusic  ( Rupa MMA Slovenia) batte David “ Kratos” Dolce ( Davide Ferretti MMA Fighters Elite – Roma)

Decisione – Round 3

a cura dell’ufficio stampa EVTO   

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi