sfide italianeMarcello Paciucci l’ha definita “Maratona Pugilistica” e ci sembra un titolo appropriato visto che si tratta di una riunione mista con  2 match di professionisti e ben 11 di dilettanti. Parliamo di un totale con circa 60 rounds, una bella scorpacciata non solo metaforicamente visto che il tutto avrà una location di prestigio, a grande richiesta, come può essere il Bajniero, il ristorante di via Caronni 79 ai confini con Ostia Antica. La Champion Club trova come alleato nella manifestazione la Sordini Boxe. I professionisti hanno come maestro Luciano Sordini e toccherà proprio a Monica Gentili l’onere del clou. Il suo esordio è avvenuto circa un anno fa e il suo match con la lombarda Daniela De Musso risultò il più spettacolare della serata, organizzata da Davide Buccioni al Pala Tiziano, di fronte al tutto esaurito. La pugile, che finora ha disputato vincendoli solo due match, si ripresenta sul ring decisa a concludere il suo percorso che dovrebbe portarla a breve alla disputata del titolo italiano. Sono in corso trattative con la cochallenger Anita Torti (+ 7, – 3), una beniamina del pubblico milanese, che si è ben comportata anche sui ring stranieri per titoli internazionale. La Gentili affronterà al suo rientro l’ungherese Beata Bodi con tutte le incognite del caso, visto che la sua avversaria ha disputato finora un solo incontro. Nell’altro match Gheorghe Trandafir, 28 anni, nato in Romania e residente a Fiumicino, pugile con buon bagaglio tecnico e ritmo sostenuto, se la vedrà con Peter Mellar (- 8, = 1), un ungherese di 22 anni con già un bel bagaglio d’esperienza.

Tra i dilettanti si notano accoppiamenti interessanti, che diventano una vera e propria garanzia di spettacolo. Tagliola e Deidda, due beniamini della Champion Club, se la vedranno con Iacovino e Catana in match che si preannunciano incandescenti. Deidda fa anche il suo esordio da Elite con la nuova terminologia dell’Aiba. Altro Elite è il supermassimo Mirko Carbotti, considerato tra i migliori e più promettenti della sua categoria, che dovrà dimostrare contro l’esperto Spiteller le sue qualità non indifferenti.  

Programma aggiornato della MARATONA PUGILISTICA – Inizio alle ore 20,00.
Venerdì 28 Febbraio al locale BAJNIERO di Ostia antica via Caronni 79.
70 KG KASSAB (SORDINI BOXE) VS DI ROCCO (ABRUZZO)
58 KG MIGLIORE (SORDINI BOXE) VS SPADA (FIAMMA TRICOLORE)
52 KG DI BENEDETTO (CHAMPION CLUB) VS BACCHINI (SECONDS OUT)
69 KG GARGALLO (SORDINI BOXE) VS CAMPANELLA (VIGOR PERCONTI)
69 KG AMORESE (CHAMPION CLUB) VS STEFANINI (ANCO BOXE)
58 KG SORRENTINO (CHAMPION CLUB) VS DANAILA (PHOENIX GYM)
64 KG MELE (SORDINI BOXE) VS LENTI (BODY FIGHT LIBERATI)
60 KG FERNANDEZ (ILMESCOLO) VS PARAMANICO (MAJESTIC)
58 KG TAGLIOLA (CHAMPION CLUB) VS IACOVINO (ABRUZZO)
69 KG DEIDDA (CHAMPION CLUB) VS CATANA (PHOENIX GYM)
81 KG MAGALUSO (SORDINI BOXE) VS VERDONI (BOXE QUADRARO)
91+ KG CARBOTTI (CASALBRUCIATO) VS SPITELLER (ABRUZZO)

PROFESSIONISTI:
LEGGERI: MONICA GENTILI VS BODI BEATA 6 ROUND
PIUMA: TRANDAFIR GHEORGHE VS PETER MELLAR 4 ROUND

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi