Bella serata di boxe nella palestra dell’Associazione Pugilistica Udinese. Venerdì 2 marzo si è vista, nello storico Palazzetto dello Sport “Benedetti”, una spettacolare riunione di pugilato dilettantistico. Sono stati disputati ben 10 incontri, diretti dagli arbitri Gianantonio Canzian, Ajet Mani e Francesco Tempo. Le gare sono iniziate con la sfida tra i pesi leggeri Gianfranco Norberti, della FBT Codroipo, e Alessio Fincato, della New Boxe 2010 Padova, che hanno dato vita a un match combattuto senza un attimo di tregua, con la vittoria ai punti di Fincato. Il secondo incontro è stato letteralmente dominato dall’atleta dell’APU Corrado Tartaglia (pesi superleggeri) che ha sconfitto Alessandro Jiaming Zhang (Audace Trieste) per abbandono alla prima ripresa. Terminava prima del limite anche il match tra il portacolori della P. Fighters di Monfalcone, Ramadan Cikaqi (pesi mediomassimi) e Mattia Borgato, della New Boxe 2010 Padova, che veniva contato dall’arbitro due volte nel corso del primo round prima dell’interruzione definitiva; vittoria per R.S.C. del pugile monfalconese.

Il quarto incontro, categoria pesi mosca; ha visto come protagoniste Annabella Blanchini (APU) e Mara Saddocco (Boxe Fontolan); ha prevalso ai punti l’atleta di casa dopo 4 equilibrate riprese. Non si sono risparmiati sul ring i superwelter Cristhian Sale (Boxe Monfalcone) e Federico Milan (Riviera Friulana); la vittoria ai punti veniva assegnata a Sale, ma anche Milan si è dimostrato un valido atleta. Hanno dato tutto anche i due debuttanti Vlad Popescu (APU) e Michele Broili (SPT P. Culot), nella categoria dei superleggeri; il pur valido pugile friulano ha subito un conteggio nel primo round e un richiamo ufficiale nel corso della seconda ripresa e quindi vinceva ai punti Broili. Molto equilibrato è stato il “derby” triestino tra le atlete Gloria Forte (Audace Trieste) e Angelisa Spinelli (SPT P. Culot), categoria pesi leggeri; vittoria di misura ai punti per Gloria Forte. Bella vittoria per il peso superwelter Luca Zanier (APU), che ha sconfitto ai punti il comunque generoso Marco Mancin (New Boxe 2010 Padova); la superiorità di Zanier è stata netta in tutte le riprese. Nella categoria dei pesi medi si sono affrontati Mamadou Sy (Audace Trieste) e Rudy Kusthtrim (Porto Trieste); l’incontro terminava già alla prima ripresa in quanto il pugile dell’Audace veniva squalificato dall’arbitro per ripetute scorrettezze, dopo tre richiami ufficiali. L’ultimo match della serata ha visto di fronte i pesi medi Simone Tralo (P.Fighters Monfalcone) e Marco Morosin (New Boxe 2010 Padova). I due pugili, entrambi mancini, hanno dato vita ad un incontro teso e combattuto; vittoria ai punti per Tralo.
Una riunione ben riuscita, quindi, quella organizzata dall’Associazione Pugilistica Udinese, grazie soprattutto al lavoro del tecnico Gianluca Calligaro. Era presente alla manifestazione il Presidente del comitato regionale FPI del Friuli Venezia Giulia ed ex arbitro internazionale Giuseppe Minutoli.
Commissario di riunione: Luca Zorzenon
Medico di servizio: dott. Francesco Milanese

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi