Puntuale come la primavera, ecco che anche l’organizzazione di Rosanna Conti Cavini si sta manifestando con dedizione e lavoro per svariate manifestazioni che avranno come protagonisti molti nomi eccellenti della boxe italiana, tutti amministrati dalla manager Monia Cavini. E sono appuntamenti tutti di grande importanza e che promettono grande spettacolo.

Iniziamo con Antonio De Vitis, che all’indomani dello sfortunatissimo assalto al titolo Europeo dei pesi superpiuma, è stato ricompensato comunque per la bella prova offerta con la designazione a sfidante del ghanese Emmanuel Tagoe, titolare della cintura di campione Intercontinentale di categoria per l’Ibf. De Vitis, che per lo stesso ente è stato già campione Internazionale, avrebbe così la grande chance di vincere un titolo non solo di grande prestigio ma che lo potrebbe portare a dare addirittura l’assalto al titolo mondiale detenuto dal massicano Juan Carlos Salgado.

Ottime notizie sono anche quelle che riguardano Giuseppe Di Micco, il giovane campione italiano dei supergallo. Per il laziale di Sonnino, designato sfidante al titolo dell’Unione Europea contro il campione spagnolo Joaquin Cespedes, ecco che Rosanna Conti Cavini ha ottenuto l’opportunità di organizzare il match in Italia. Al ragazzo ciociaro andrà quindi la ghiotta opportunità di avere il favore del fattore campo e la vicinanza dei suoi tifosi per conquistare la sua prima e prestigiosissima corona internazionale.

Andrea Bacci

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi