di Michelangelo Anile

Sono passati dieci anni da quando Marcello Paciucci  varcò le soglie  della  Francia con la prima rappresentativa   laziale di pugilato dilettanti.  Da allora, ogni anno è un appuntamento fisso che vede le due rappresentative Italia e Francia affrontarsi in una duplice gara di andata e ritorno tra le sedici corde. Un gara agonista e soprattutto originale nel suo genere che serve ai giovani atleti in competizione di fare esperienze tecniche fuoriporta e soprattutto arricchire il proprio bagaglio culturale. Così il 19 Marzo a Metz , le due rappresentative si affronteranno per la gara di andata e a Giugno in Italia per quella di ritorno.

Non è un caso che pugili come Blandamura, Della Rosa , Valeri, Moretti, Di Savino hanno fatto parte di questa spedizione negli anni trascorsi, pugili che oggi troviamo   tra i primi nelle classifiche professionisti per categoria. Non ultimo Finiello che dopo Parigi 2008,  quest’anno è diventato  Campione Italiano Assoluto insieme a Iannucci. Con la preziosa collaborazione di Patrik Gabaglio,  Marcello Paciucci vola in Francia come portavoce dei colori italiani e offre  la possibilità agli atleti tricolore di vivere un’esperienza sportiva e culturale davvero unica. Dunque , venerdì 19 marzo a  Metz per l’organizzazione della Boxing C.M. presso la location  Complexe Sportif Saint Symphorien Metz  lo spettacolo è assicurato: Sèlèction “Elite” Alsace-Lorraine vs Sèlèction d’Italie.

PROGRAMMA:
Kg. 64. Schrotz vs Battisti
Kg. 64. Ondua vs Finiello
Kg. 69. Vivares vs La Fleur
Kg. 69. Nawrot vs Fimiani
Kg. 69. Barberio vs Restante
Kg. 75. Pili vs Pesce
Kg. 81. Halbwax vs Staccone
kg. 91 Lavanga vs Gaba
Kg. 92. Asfal vs Iannucci
Maestro: Marcello Paciucci
Tecnici: Gianluca Gabriele e Nando Onori

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi