Roma, 12 marzo 2015 – L’EBU ha autorizzato il campione europeo dei pesi superleggeri Michele Di Rocco ad effettuare una difesa volontaria della sua cintura.
Non si conosce ancora il nome dello sfidante di turno ma sono state fissate la data e la località. Il match avrà luogo sabato 30 maggio a Milano, nell’ormai abitale cornice del teatro Principe.
L’assenso alla difesa libera per Di Rocco è stato concesso a condizione che la difesa obbligatoria contro la sfidante ufficiale Lenny Daws avvenga nei termini previsti.
Pertanto l’ente continentale ha precisato che subito dopo l’esecuzione della difesa volontaria saranno fissati i termini dell’asta, le cui offerte saranno presentate con 15 giorni di scadenza e che, comunque, la difesa obbligatoria si terrà entro il luglio 2015.

EU vacante pesi gallo

Nella stessa data l’EBU ha reso noto che ragioni di natura sanitaria hanno eliminato il toscano Rodrigo Bracco dalla corsa al vacante campionato dell’Unione europea dei pesi gallo. Il suo co-sfidante, il laziale Giodi Scala, è ora in attesa di conoscere il nominativo del nuovo co-challenger che verrà nominato al più presto.
Primiano Michele Schiavone

Di Alfredo