IMG_5340Si è svolto Domenica pomeriggio, presso il Centro Sportivo Comunale di Ziona di Carro  , il 5° Criterium regionale di pugilato giovanile,promosso e organizzato dalla ASD Pugilistica Varese Ligure in collaborazione con l’ASD UISP Ziona 2001 e con il Patrocinio del Comune di Carro .

Oltre alla società organizzatrice, ha partecipato il Club Pugilistico di Sestri Levante.

Nella categoria cuccioli (atleti 5-6-7 anni,con prove individuali di coordinamento motorio e abilità tecnico-tattiche,riferite al pugillato olimpico)primo Giambruno Mattia ,5 anni ,di Varese L. .

Nella categoria cangurini(atleti 8-9-10 anni, con prove individuali simili a quelle dei cuccioli,anche se più difficili )si è classificato al primo posto Azaghi Paolo  della Pugilistica Varesina.

Nella categoria canguri(atleti di 11-12 anni con prove a coppie di abilità tecnico-tattica,riferite al pugilato olimpico)ha vinto la coppia formata da Giosso Giorgia e Gotelli Chiara della Pugilistica Varese L.

Nella categoria allievi(atleti di 13-14 anni ,con prove a coppie simili a quelle dei canguri,ma con maggiori complessità) si è affermata la coppia formata da Ancarani Alessandro-Dell’Aquila Paolo ,entrambi del Club Pugilistico di Sestri Levante.

Hanno premiato i giovani atleti partecipanti i due istruttori della Pugilistica Varesina e Sestrese, Paganini Adriana e Bobbio Mauro e il Presidente della Pugilistica Varese L. Caprioli Roberta.

Il Circolo UISP di Ziona ha organizzato e offerto il rinfresco conclusivo.

 

                                                                                 

                                                                      Il responsabile regionale dell’attività giovanile FPI

                                                                                              Paganini Enrico

 

Di Alfredo