14_Spot_Social_FPIEsaltare il ruolo della donna, vittima di violenza fisica o psicologica,  che acquista sicurezza e forza dalle sue stesse fragilità, da un pugno preso sul ring come nella vita, consapevole del valore della sconfitta quanto della possibilità di farcela senza rinunciare alla sua femminilità ed al suo essere compagna, moglie e mamma.  Questo è il concept dello spot “Provaci con me!”, ideato e realizzato dalla Federazione Pugilistica Italiana per Salvamamme Onlus con la collaborazione artistica di Factotum Art, che verrà presentato ufficialmente domani, giovedì 26 giugno, presso la Sala della Mercede della Camera dei Deputati dal Presidente della FPI Alberto Brasca e dal Vicepresidente Federale Walter Borghino in occasione del Convegno “Valigia di Salvataggio”, il progetto di aiuto concreto alle donne vittime di violenza e di stalking promosso da Salvamamme Onlus e patrocinato dalla Camera dei Deputati, dal Senato della Repubblica, da Roma Capitale, dal CONI, da ALTAROMA e a ANCI Lazio. La “Valigia” rappresenta un vero e proprio piano di emergenza per permettere alle donne vittime di violenza di affrontare le prime 120 ore che seguono la violenza stessa.  Nel trolley consegnato alla donna, oltre al guardaroba di prima necessità e i prodotti igienici, è prevista una nuova sim per il telefono, un rifugio provvisorio e tranquillo, consigli legali e supporto psicologico offerti gratuitamente da professionisti volontari e un numero verde da diffondere presso strutture ospedaliere, assistenti sociali, studi legali, e Forze dell’Ordine.

 Il progetto, che ha riscosso molte adesioni, ha ispirato la Federazione Pugilistica Italiana per la campagna sociale “Provaci con me!”.  Il rito pugilistico, che accompagna il pugile sul ring prima della competizione, è servito per raccontare la storia di una donna comune che trasforma la rabbia in coraggio, la negatività di un colpo subito nell’affermazione della propria identità. Lo spot vuole veicolare un messaggio di speranza, motivare all’azione, alla voglia di riscattare la propria dignità a pugni chiusi, potendo contare sull’aiuto sinergico di chi condivide gli stessi valori e principi. Un invito a mettere KO la violenza anche da parte delle Istituzioni. Girato all’interno del prestigioso Hotel La Griffe Roma sotto la direzione artistica del producer e presidente di Factotum Art Antonio Giampaolo, per la regia di Domenico de Feudis, lo spot ha preso vita grazie alla preziosa collaborazione di Giada Curti, Luigi Bruno e Primadonna. A lanciare la sfida sociale, in un look del tutto nuovo a cura di Raffaele Squillace, make-up artist internazionale dell’alta moda, e del suo staff Romeur Academy, immortalate dagli scatti di Enrico Datti, sono state le atlete della Nazionale Italiana Femminile di Pugilato: Terry Gordini, protagonista del video e Capitano Azzurro, Valeria Calabrese, Marzia Verrecchia, Romina Marenda, Valentina Alberti, Francesca Amato e Flavia Severin, medaglia d’argento agli ultimi Campionati Europei Femminili. Con loro anche la giovanissima Irma testa, vicecampionessa mondiale, ed alcuni dei volti più noti dello spettacolo che hanno aderito al progetto in qualità di testimonial: Fioretta Mari, Veronica Maya, Paola Ferrari, Portavoce dell’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, e Linda d, la cantautrice che ha fatto della lotta contro la violenza sulle donne la sua missione, ricevendo un ringraziamento particolare dal Capo dello Stato per il brano “Anima Rotta”.  A rappresentare l’Aics è stata la Responsabile del Settore Politiche Sociali Patrizia Spagnoli mentre Salvamamme Onlus il Direttore dell’Associazione Katia Pacelli. Un grande cast che domani vedrà sulla scena di Salvamamme, in qualità di testimonial della “Valigia di Salvataggio”, anche il bronzo europeo Alessia Mesiano ed il tecnico federale icona della Boxe in Action Antonella Rossi, con dedica speciale allo straordinario oro europeo di Marzia Davide impegnata sul ring.

 Al Convegno, diviso in due sessioni coordinate dalle giornaliste del TGR Lazio Isabella Di Chio (la mattina) e Rossella Alimenti (il pomeriggio), è previsto un ricco parterre. Porteranno il loro saluto Giuseppina Maturani, Senatrice, Concettina Ciminiello, Assessore Pari Opportunità, Autonomie Locali e Sicurezza della Regione Lazio, Oscar Tortosa, Consigliere Regione Lazio, Francesco D’Ausilio, Consigliere di Roma Capitale e Daniela Tiburzi, Presidente della Commissione delle Elette Roma Capitale. Ad intervenire saranno numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, prima fra tutte il Presidente Onorario di Salvamamme Barbara De Rossi, ed esponenti del mondo istituzionale e no profit come il dott. Edoardo Marcelli, Presidente Associazione Rete di Sicurezza Attiva Onlus, il Gen. Gianni Gola, Presidente Onorario dell’Associazione Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, la dott.ssa Maria Grazia Passeri, Presidente Salvamamme, l’Avv. Ermina Cozza, Presidente di Salvabebè Salvamamme Onlus, il Gen. Luciano Garofano, Presidente Accademia Italiana Scienze Forensi, la Prof.ssa Patrizia Patrizi, Ordinario di Psicologia Sociale e Giuridica – Università di Sassari, il dott. Claudio De Angelis, Procuratore Capo presso Tribunale dei Minorenni di Roma e l’On. Bruno Molea, Presidente Nazionale Associazione Italiana Cultura e Sport.

 (Foto: Backstage Spot Provaci con Me – PH E. Datti)

Fonte www.fpi.it

Di Alfredo