FortitudoIl campo G.I.L. di Via Lusitania (Piazza Epiro), una struttura del “ventennio” incastonata fra Piazza Epiro e le Mura Latine nel quartiere San Giovanni, ospita da alcuni decenni la Societa’ calcistica Fortitudo che svolge attivita’ agonistica fra i dilettanti. L’attuale Societa’ è rinata dalle ceneri della gloriosa Fortitudo, storico sodalizio “borghiciano” che nel 1908 nacque a Borgo Pio come Associazione di ginnastica e scherma con spazio anche per il neonato calcio. E da subito la Fortitudo si mise in luce raggiungendo posizioni di rilievo nei campionati di allora fino a sfiorare la conquista dello scudetto nel 1922, battuta in finale dalla Pro-Vercelli. Infine, nel 1927 la stessa Societa’, fondendosi con la Alba Audace e la Roman diede origine alla A.S.Roma calcio. Dopo diversi decenni, l’orgoglio del quartiere ha dato nuovamente vita alla storica Societa’ e cosi’ riparti’ l’attivita’ agonistica che vide un giovane Francesco Totti muovere i primi passi di una gloriosa carriera (Totti è nativo di Piazza Epiro, esattamente di Via Vetulonia, parallela di Via Lusitania). La struttura, di proprieta’ della Regione Lazio, ospita anche la Palestra di Pugilato Fortitudo che sabato 28 giugno prossimo, unitamente alla Chiavarini Team Boxing Promotion, propone una riunione fiume con 12 incontri dilettantistici (5 dei quali internazionali con una sfida Roma-Bruxelles) e due match professioinistici. Atteso al debutto a dorso nudo il massimo leggero Marco Scafi, che dopo un buon inizio fra i dilettanti con le storiche Societa’ Audace e poi Indomita, lascio’ l’attivita’ agonistica per dedicarsi al suo lavoro. Da un paio d’anni pero’ la vecchia passione lo ha portato nuovamente in palestra e dopo qualche buon match di livello ha deciso di recuperare il tempo perduto e tentare la strada del professionismo. Affidatosi al Procuratore Alberto Chiavarini debuttera’ sulle sei riprese contro il debuttante magiaro Gabor Orban in un incontro aperto ad ogni soluzione. Anche se l’eta’ non consente lunghi preamboli, con la sua boxe lineare e piacevole puo’ sicuramente inserirsi ai vertici delle classifiche nazionali con una adeguata e programmata attivita’. Attualmente Scafi fa l’insegnante alla Invictus di Riccardo Lecca, altro professionista del Team Chiavarini, ed è seguito all’angolo da Lecca stesso.

Alessio Capuccio, combattente indomito di Latina, nella stessa serata in una sfida tutta italiana affrontera’ il piu’ esperto barese Francesco Lezzi (2+4-1=) nei superwelter. Capuccio, professionista dal 2013 (2+1-) è al debutto con la scuderia Chiavarini e la sua giovane eta’ (25 anni) consente ed alimenta progetti ambiziosi. Si allena alla Vulcano Gym di Domenico Spada, mentre il suo maestro è Valerio Monti.

La riunione, che iniziera’ alle 18.30, si aprira’ con un ricco programma dilettantistico che vedra’ impegnati alcuni Elite di sicuro interesse, come Guainella e Abbassi nei Mediomassimi e Scaringella e Azzara’ nei Medi. Poi l’attesa sfida Roma vs Bruxelles, che fra gli altri vedra’ impegnato il factotum Maccaroni, diviso fra pugile, promoter, tecnico ed altro ancora.

Programma della serata- dalle ore 18.30

Campo G.I.L. Fortitudo- Via Lusitania (Piazza Epiro)-Roma- Ingresso € 10,00

Prevendite C/O Invictus-Via Lanuvio, 16 Roma

Fortitudo-Via Lusitania,1 Roma

64 kg J Picca (Invictus) vs Dumitru (Olympia)

66 Kg S Sibilia (Fortitudo) vs Morelli (Chiavarini T.B.P.)

70 kg S De Baggis (Fortitudo) vs Papa (Chiavarini T.B.P.)

60 kg S Quaresima (Fortitudo) vs D’Amico (Valeri B.)

75 kg E Scaringella (Body F.) vs Azzara’ (Talenti)

81 kg E Guainella (S.Basilio) vs Abbassi (Cisterna)

Italia vs Belgio

56 kg S Tetti (Pkt-Italia) vs Bensaadoun (Belgio)

64 kg S Giuseppini (Fortitudo) vs Trabucco (Belgio)

75 kg S Pisani (Valeri-Italia) vs Badre (Belgio)

81 kg S Maccaroni (Fortitudo-Italia) vs Youssef (Belgio)

70 kg E Pensa (Lupa B.-Italia) vs Noel (Belgio)

Professionisti (dalle 21.30)

s.welter: Alessio Capuccio (Latina, col.Chiavarini) vs Francesco Lezzi (Bari) 6 x 3

massimi legg.: Marco Scafi (Roma, col.Chiavarini) vs Gabor Orban (Ungheria, The End) 6 x 3

In differita su Gold Tv in data da comunicare

(Al. Ch.)

Di Alfredo