Estate impegnativa per la scuderia bresciana. Sabato scorso, a Viadana (Mantova), ottima prova di Cristian Marchetti 8(4)+ 0- al rientro dopo più di 4 anni contro Jorge Ortiz 1+ 54- 4=, pugile dal record che può lasciare perplessi ma che sul ring non è semplice da affrontare.  Nella stessa serata, sconfitta del giovane Massimo Avosani 3(2)+ 1- 1= che ha incontrato il piemontese Emanuele Pinzi 3+ 0- 1= in un match dove entrambi i pugili non hanno risparmiato colpi.

 

Sabato altri due pugili impegnati: a Lanzo d’Intelvi esordirà senza canotta Maurizio Caggiano contro Alexandru Petrica 0+ 24- mentre a Tezze sul Brenta Simone Cattin 8(1)+ 3- incontrerà Norbert Szekeres 13(8)+ 26- 3=.

 

Domenica il Team Loreni ripropone l’ormai tradizionale Torneo Primo Carnera, diventato un appuntamento sicuro del luglio friulano. Nella piazza del paese patria del gigante buono, il main event sarà il Campionato dell’Unione Europea pesi leggeri tra il Campione Brunet Zamora 24(10)+ 1- 2= e il torinese Massimiliano Ballisai 16(10)+ 1-. Sfida tra compagni di scuderia che non ha esito scontato.
Nel sottoclou Nicola Pietro Ceriani 4(4)+ 0- affronterà Marijan Markovic 4(3)+ 19- 1=, recentemente battuto prima del limite da Cristian Sanavia.
Fabrizio Leone 5(4)+ 1- sarà opposto a Robert Blazo 11(4)+ 21- 2=.
Il promettente Francesco Acatullo 2+ 0- combatterà invece contro il triestino Luca Maccaroni 5(2)+ 1- 1=.

Il match clou verrà trasmesso da Rai Sport2 apartire dalle 22.00 circa.

 

La stessa sera, a Villa Guardia (Como), Michele Esposito 2+ 0- salirà sul ring contro l’esordiente Luigi la Penna.

 

Ufficio Stampa Boxe Loreni – Di.Pa. Sport

Anna Sgarbi

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi