Domani alle undici, da Malpensa partirà Giuseppe Lauri accompagnato dal papà maestro, alle volte di Helsinki per portare a Varese il Titolo Europeo dei Superleggeri. Di fronte avrà l’imbattuto Shafikov challenger ufficiale, ma dall’esperienza di Giuseppe e dalla sua determinazione aspettiamo sicuri una grande impresa. Un’ottima preparazione aerobica prima in Ungheria, nella terra in cui vive con la moglie Aniko e i figli Vivien e Junior, poi a Varese dai Panthers per curare la parte tecnica tattica. Ampie sedute di guanti con i dilettanti varesini, Esposito, Brignoli, Sevostianov, Papa, Lozza e Lucca e lunghe sedute di tecnica e tattica con il papà maestro per portare Giuseppe alla migliore forma. Tutto a posto, il peso è quasi raggiunto ora la voglia e la rabbia di vincere. Venerdì tutti incollati su Sportitalia  (ore 21/22)  per vedere e incoraggiare il nostro portacolori.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi