Testo e foto: L.Spadari

KARATEXRABAT 049
Al termine di un periodo finale di intenso training svoltosi presso il Centro Sportivo della Guardia di Finanza all’Infernetto (Roma) – stante l’indisponibilità della struttura del Palafijlkam di Ostia Lido per urgenti indifferibili lavori di manutenzione – lunedì 9 novembre è partita dall’aeroporto internazionale di Roma Fiumicino

la Nazionale giovanile Cadetti e Juniores di kata e kumite alla volta di Rabat (Marocco), per prendere parte alla 6^ edizione del Campionato Mondiale Ca/Ju, che si terrà da oggi a domenica. La comitiva azzurra, è accompagnata dal Capo Delegazione, il Prof. Giuseppe Pellicone, dal D.T. Nazionale Prof. Pierluigi Aschieri, e dai componenti della Commissione Nazionale Attività Giovanile, Maestri Vito Simmi (Presidente), Gennaro Talarico e Santo Torre (Membri); con loro c’è anche il Medico Federale dottor Andrea Lino e gli Ufficiali di Gara: Giuseppe Zaccaro, Pietro Antonacci, Claudio Scattini, Francesco Rizzuto e Venerando Olivelli. Tra atleti cadetti juniores ben 27 i nostri rappresentanti, come di seguito:
Cadetti
Kumite femminile: Orefice Natasha (47 – Champion Center ADS Napoli), Cervesato Angelica (54 – ASD ASI Karate Veneto), Zuanon Chiara (+ 54 ASD ASI Karate Veneto);
Kumite maschile: Maresca Luca (52 ASD Wellness Zone Napoli), D’Onofrio Francesco (57 ASD CAM D’Onofrio Pz), Cartelli Giuseppe (63 Dilett. Rembukan Karate Augusta), Sandullo Cosimo (70 ASD Shizoku Karate Avellino),  Carrubba Claudio (+70 CSSD ARL);
Kata ind. maschile: Torre William (ASD Centro Studi Karate Shotokan);
Kata ind. femminili: De Frenza Laura (ASD Karate Bushido Casalmaggiore).
Juniores
Kumite femminile: Bisignano Jessica (48- S.S.D. Arcobaleno Siracusa), Hasani Alessandra ( 53 – Karate Nakaiama ASD), Caruso Martina (59- ASD Karate Wa Yu Kai Milano),  Maniscalco Laura (+59- ASD Lorenzo Li Vigni);

Kumite Maschile:Crescenzo Angelo ( 55 APD Shirai Club S.Valentino Sa ), De Vivo Gianluca ( 61 – APD Shirai Club S.Valentino Sa), Altamura Cristian ( 68 – ASD Athletic Ryu-Dojo Gianco Napoli), Ernano Lorenzo ( +76 AS Universal Center Napoli),  Sarnataro Marco (76 – Champion Center ADS Napoli).

Kata a squadre femminile: Bellazzo Federica (ASD Karate Ponte di Piave Tv),  Cavallaro Federica (SSD Arcobaleno Siracusa); Vulpis Morena (ASD Centro Karate Zaccaro Matera); Kata individuale: Di Desiderio Michaela (ASD Fit for You Sez. Karate Roma);
Kata Maschile: Busato Mattia (ASD ASI Karate Veneto);, Iodice Alessandro (ASD Star Top Line Dimensione 3 Napoli), Palmiero Umberto ( ASD Athlon Maurino Portico di Caserta). Kata individuale: Capacci Lorenzo (Ass.Etruria Firenze).

E’ da evidenziare che nella precedente edizione del mondiale, svoltasi dal 19 al 21 ottobre 2007 ad Istanbul, l’Italia si classificò quarta nel medagliere con 3 Ori, 3 Argenti, 4 Bronzi (dietro a Turchia, Egitto, Giappone) grazie ai seguenti podi:
Vastola        Bronzo kg. 55 M
Vitagliano        Oro kg 65 M
Maurizzi        Argento kg 57 F
Tocco            Bronzo kata M
Chiari            Bronzo kg +60 F
Bottaro        Bronzo kata F
Serino            Argento kg 65 M
Busà            Oro kg 75 M
Bottaro, Cremona, Piccolo        Oro kata a squadre F Juniores
Tocco, Torre, Trivisonno        Argento kata a squadre M Juniores.

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi