di Michelangelo Anile
Immagine 009Un’altra serata all’insegna del buon pugilato, organizzata magistralmente dai maestri Luigi Ascani e  Attilio Mattioli per l’ASD Team Boxe Roma XI,  è andata in onda presso il nuovissimo impianto sportivo Pala Roma di  via G. Brogi al civico 82. Il Memorial , è stato  intitolato ad Alvaro Nuvoloni,   peso Gallo degli anni 40-50 , ottimo pugile professionista  attivo anche all’estero.  Dopo la consegna di una targa ricordo al figlio  Roberto,  è andato in scena sul tappeto del Pala Roma un’esibizione di Shinseikai Karate coordinata dal M° Filippo Calà, vice campione europeo a Lisbona e mondiale a Tokio, con gli allievi De Filippis, Candelori, Vitanza e Previtera.  Di seguito, lo speaker Alberto Chiavarini,  ha dato il via al primo incontro della serata tra i pesi Piuma Menesatti e Giuseppini.  Più intraprendente il pugile della Roma XI che riesce soprattutto con il destro d’acchitto a stoppare le velleità di Giuseppini . Vince ai punti Menesatti . Pari tra i pesi Welter Mazzali e Di Paolo.  Match vibrante condotto alla corta distanza  tra due pugili  battaglieri. Il pari accontenta tutti. Nel terzo match per la categoria dei Medi, Molinaro sconfigge Spinelli dopo un match sostanzialmente equilibrato che solo nell’ultima ripresa ha visto prevalere il pugile della Roma XI. Pari tra Faraoni e Spinelli per la categoria Cadetti . I due pugili hanno dato vita ad un  match con la lancetta della suspense alzata fino all’ultimo livello. Stesso risultato di parità tra Sanan e Improta match impostato tutto sulla corta distanza senza respiro fino all’ultimo gong. Anche Ippoliti e Trabucco non sono andati oltre il pari, pugili allergici a indietreggiare e dai colpi pesanti. Nel settimo e ultimo match della serata, i pesi Massimi Savino e Di Rocco hanno dato vita a tre riprese infuocate finite con un pari sacrosanto. I due titani a confronto, hanno espresso una boxe efficace e soprattutto pulita senza bagarre. Lode a Savino che torna sul ring dopo quattro anni di stop e soprattutto con 45 kili in meno.   Un “in bocca al lupo” a Di Rocco e  Trabucco , invece,  che lasceranno  le canotta per l’avventura  tra i pro.

Risultati
Piuma. Menesatti (Roma XI) b.  Giuseppini (Fortitudo Boxe)
Welter. Mazzali (Roma XI) vs Di Paolo (Laima Team) pari
Medi. Molinaro (Roma XI) b. Spinelli (Abruzzo)
Cad. 63 kg. Faraoni (Roma XI) vs Spinelli (Abruzzo) pari.
Piuma. Sanan (Roma XI) vs Improta (Parisi Boxe) pari
Super Welter. Ippoliti (Roma XI) vs Trabucco (Abruzzo) pari
Massimi. Di Savino (Roma XI) vs Di Rocco (Abruzzo) pari

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi