A cura di Giuseppe Chiofalo
IL M LAURO  PREMIATO DAL MARESCIALLO MANDALARIGradito riconoscimento al mondo del Karate da parte della Sezione Reggina dell’ANFI (Associazione Nazionale Finanzieri), che durante la consueta cena di fine anno tenutasi a Reggio Calabria, ed a cui erano presenti le massime Autorità civili e militari della Provincia, ha voluto consegnare una targa al M° Nino Lauro, Dirigente del Comitato Regionale Calabria FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali).
L’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (A.N.F.I.) è un Ente Morale  posto sotto la tutela e la vigilanza del Ministro dell’Economia e delle Finanze, che la attua per mezzo del Comandante Generale del Corpo della Guardia di Finanza. È un’Associazione apolitica e apartitica, diretta da un Presidente Nazionale, carica attualmente ricoperta dal Generale di Corpo d’Armata Giovanni Verdicchio, coadiuvato da un Vicepresidente Nazionale Vicario, da due Vicepresidenti Nazionali (uno per l’Italia Settentrionale e uno per l’Italia Centro-Meridionale), da nove Consiglieri Nazionali (residenti a Roma), dal Segretario Generale (scelto tra i nove Consiglieri di Roma) e da 15 Consiglieri (residenti fuori Roma) in rappresentanza delle Sezioni sparse sul territorio nazionale. Attualmente l’A.N.F.I. è articolata in  HYPERLINK “http://www.assofinanzieri.it/Regioni/Main%20Sezioni.htm” \t “_self” 275 Sezioni HYPERLINK “http://www.assofinanzieri.it/Regioni/Main%20Sezioni.htm”  sparse su tutto il territorio nazionale, con una Sezione all’estero (Toronto – Canada), e conta circa 30.000 Soci, comprendenti sia militari (in servizio o in congedo) che civili.

LA SEZIONE REGGINA A.N.F.I.Il Presidente della Sezione dell’ANFI di Reggio Calabria è il Maresciallo Carmelo Mandalari, che al termine di una lunga carriera militare si è dedicato con grande spirito di iniziativa all’Associazione, facendosi promotore di numerose iniziative e manifestandosi sempre molto attento alle vicende legate agli Associati, come lo dimostra la sensibilità che ha avuto nel riservare un riconoscimento al M° Nino Lauro, che da anni frequenta come “simpatizzante” (termine con il quale vengono definiti i Soci che non hanno avuto legami diretti con il Corpo della Guardia di Finanza), riconoscendone le indiscusse doti umane, certamente sviluppatesi durante una lunghissima carriera da sportivo, vissuta prima da Atleta, presso la società Karate Gemelli di Villa San Giovanni, poi come Insegnante Tecnico, presso la medesima Associazione,  per proseguire come Dirigente Comitato Regionale Calabria FIJLKAM, sempre sotto la sapiente guida del M° Gerardo Gemelli e del Prof. Giuseppe Pellicone. Attualmente Nino Lauro ricopre l’incarico di Delegato Provinciale FIJLKAM per Reggio Calabria e di Responsabile Regionale Organizzativo Settore Karate per la Calabria.
La premiazione si è svolta durante una serata di gala, alla quale erano presenti, oltre a numerosi Soci ANFI, anche alti Ufficiali della Guardia di Finanza, tra cui citiamo il Colonnello Alberto Reda, Comandante Provinciale, e importanti Autorità politiche. L’iniziativa dell’ANFI a favore del M° Lauro va certamente intesa come un riconoscimento a tutto l’ambiente del Karate Calabrese, che, grazie al lavoro dei propri Dirigenti, sapientemente diretti dal M° Gemelli, massimo responsabile in Calabria per il Karate FIJLKAM (a parte ovviamente il Professor Giuseppe Pellicone, Vicepresidente Vicario della Federazione) che sta raggiungendo un livello culturale sempre più alto e che, contemporaneamente all’ottenimento di prestigiosi risultati agonistici, sta consentendo di avere larga visibilità e alta reputazione sia tra la gente che tra le Istituzioni.

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi