squadraIl 2015 non poteva iniziare in modo migliore per la Fight Gym Grosseto che con una sua squadra completata da altri pugili fiorentini e guidata dai tecnici Raffaele D’Amico e Luca Della Rosa si recava in trasferta in Romania, nella regione della Transilvania, portando a casa ottimi risultati.

         Il debutto per la squadra toscana si dimostrava subito in salita con la sconfitta di Gianluca Cimmino che nonostante il suo continuo impegno si faceva anticipare dallo sfuggente Dorin Doghi che portava a casa il primo risultato. Anche il match successivo vedeva la supremazia del pugile di casa che molto più esperto si imponeva ai punti al generoso rappresentante della Fight club fiorentina Erikson Smajlaj. A raddrizzare le sorti ci pensava il giovane cubano della palestra grossetana Rier Gabriel Garcia Pozo che entusiasmava con le sue millimetriche schivate per poi rientrare e andare a punto con l’abile Andrei Nuti che replicava entusiasmando il pubblico presente. Il verdetto di parità premiava i due giovani atleti. La prima vittoria arrivava da Riccardo Cimmino il giovane talento della Fight Gym Grosseto che con la sua guardia destra ed il suo pressing si guadagnava il favore della giuria su Csaba Fulop. Esaltante prestazione anche del giovane talento rumeno della Boxe Padariso di Lastra a Signa Catalin Ionu Ionescu che non voleva sfigurare nella sua Romania e in un confronto altamente spettacolare si meritava il verdetto su Szilard Gaspar. Gli incontri successivi vedevano impegnato l’altro rappresentante della Fight Club Edison Smajlaj che ben si comportava arginando il più esperto Peter Florin costringendolo ad un pareggio. Ultimi a salire sul ring le punte di diamante della compagine grossetana Paul Constantin Cocolos e Simone Giorgetti che si guadagnavano i favori della giuria portando a casa i rispettivi risultati su Nicu Chioresan il primo e Sas Vlad l’altro.

         Ancora una volta la classica trasferta rumena si prospetta come il trampolino di lancio per il nuovo anno agonistico che vedrà la Fight Gym impegnata su vari fronti con la presenza dei suoi atleti nei vari tornei nazionali  e internazionali.

         Primo impegno sabato 14 marzo per Paul Constantin Cocolos che rappresenterà la Toscana nel torneo delle “Tre Capitali” che si svolgerà a Palazzo Vecchio a Firenze nell’ambito dei festeggiamenti per la ricorrenza dei 150 anni da Capitale d’Italia.

(  Amedeo Raffi )

nella foto la squadra posa sotto la Lupa nella piazza antistante il municipio di Tg-Mures        

Di Alfredo