Torna la boxe al Quartiere Laurentino 38 per merito della Boxe Gym Trigoria Laurentino. La manifestazione si svolgerà il 27 febbraio con inizio alle 17 nella sede della Palestra in via Ignazio Silone 120. La società di Rosario Dolce e Antonio Pancione, sorta da circa un anno in via Paola Drigo 6/A, ha già ottenuto un discreto successo con un buon numero di iscritti, sia agonisti che amatori, ed è alla sua seconda riunione organizzata. E’ ormai diventata un punto di richiamo e di riferimento per i giovani e le famiglie, che affidano tranquillamente i loro figli, seguiti da bravi insegnanti, ma soprattutto lontani dalle insidie della strada.
Nella riunione esordiranno ben 8 pugili della zona che si allenano nella Gym Trigoria Laurentino. Il match clou verrà disputato da Vincenzo Bevilacqua, che sarà uno dei protagonisti ai prossimi Mondiali Youth, e Daniele Sabbatini, quotato superwelter  proveniente dalla Filippella Boxe Sport Club Setteville. Madrina della serata sarà ancora una volta Sveva Belviso, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Roma.

Di Alfredo

Un pensiero su “Torna la boxe al Laurentino 38”
  1. Le insidie della strada di cui parlate sono quelle lasciate dai politici locali in modo da potersi fare belli durante le elezioni dicendo che risolveranno i problemi che di notte alimentano!
    Se i clan sono d’accordo con i politici, ci vuole poco a “degradare” un quartiere…
    Il laurentino e’ fatto di persone oltre che di leggende urbane. Quelle persone che da anni combattono letteralmente per una vita “normale”. Questa palestra e’ uno degli esempi di come alla fine l’impegno venga premiato e riconosciuto, ma non possiamo sempre rimestare nel torbido di questo quartiere segnato dalle cicatrici della malapolitica.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi