Logo_Lega_Pro_BoxeCAMPIONATO D’ITALIA PESI SUPERPIUMA

Il pugile Benoit MANNO ha rinunciato a competere per il titolo vacante.

Al suo posto è stato designato Alessandro BALESTRI nella qualità di co-sfidante di Mario PISANTI.

Per tale confronto è indetta l’asta: per l’aggiudicazione dell’organizzazione le offerte dovranno pervenire alla Lega Pro Boxe entro le ore 12.00 di lunedì 11 maggio 2015.

La licitazione potrà essere annullata se entro il prescritto termine della suddetta data le parti raggiungeranno l’accordo a trattativa privata.

 

CAMPIONATO D’ITALIA PESI LEGGERI

È stato omologato il risultato di vittoria ai punti ottenuto il 4 aprile scorso ad Avellino dal campione Massimiliano BALLISAI contro lo sfidante ufficiale Vincenzo FINIELLO.

Dopo il successo Ballisai, già designato sfidante ufficiale del belga Bauwens per il campionato dell’Unione europea, ha abbandonato il titolo per competere a livello internazionale.

Di conseguenza il titolo italiano è stato dichiarato vacante e sono stati designati co-sfidanti i pugili Pasquale DI SILVIO e Francesco ACATULLO, per il cui confronto è indetta l’asta: per l’aggiudicazione dell’organizzazione le offerte dovranno pervenire alla Lega Pro Boxe entro le ore 12.00 di lunedì 11 maggio 2015. La licitazione potrà essere annullata se entro il prescritto termine della suddetta data le parti raggiungeranno l’accordo a trattativa privata.

Nel contempo i pugili Michele FOCOSI e Gianluca CEGLIA sono stati nominati rispettivamente “semifinalista 1” e “semifinalista 2”.Nel caso in cui uno dei due co-sfidanti, Di Silvio o Acatullo, dovesse dare forfait sarà sostituito dal “semifinalista 1”.

 

CAMPIONATO D’ITALIA PESI SUPERLEGGERI

È stata aggiudicata l’asta per l’organizzazione dell’incontro tra il campione Andrea SCARPA e lo sfidante ufficiale Emanuele DE PROPHETIS.

Il combattimento avrà luogo in data e località da stabilire.

 

CAMPIONATO D’ITALIA PESI SUPERWELTER

È stato omologato il risultato di vittoria ai punti ottenuto il 7 aprile scorso a Fiumicino da Emanuele DELLA ROSA contro Francesco DI FIORE che lo ha visto conquistare la vacante cintura.

Frattanto il pugile Felice MONCELLI è stato designato sfidante ufficiale per il titolo.

Per l’organizzazione dell’incontro tra Della Rosa e Moncelli è stata indetta l’asta le cui offerte dovranno pervenire alla Lega Pro Boxe entro le ore 12.00 di lunedì 11 maggio 2015. La licitazione potrà essere annullata se entro il prescritto termine della suddetta data le parti raggiungeranno l’accordo a trattativa privata.

Nel contempo i pugili Francesco LEZZI e Giorgio NATALIZI sono stati nominati rispettivamente “semifinalista 1” e “semifinalista 2”.Nel caso in cui uno dei due co-sfidanti, Della Rosa o Moncelli, dovesse dare forfait sarà sostituito dal “semifinalista 1”.

 

CAMPIONATO D’ITALIA PESI SUPERMEDI

È stato raggiunto l’accorso a trattativa privata per l’organizzazione dell’incontro tra il campione Roberto BASSI e Roberto COCCO.

Il combattimento avrà luogo il 22 maggio prossimo a San Benedetto del Tronto.

 

CAMPIONATO D’ITALIA PESI MEDIOMASSIMI

È stato raggiunto l’accorso a trattativa privata per l’organizzazione dell’incontro tra Stefano ABATANGELO ed Orial KOLAJ, valevole per il titolo vacante.

Il combattimento avrà luogo il 16 maggio prossimo in località da stabilire.

 

CAMPIONATO D’ITALIA PESI MASSIMI-LEGGERI

È stato raggiunto l’accorso a trattativa privata per l’organizzazione dell’incontro tra il campione Maurizio LOVAGLIO e lo sfidante ufficiale Leonardo Damian BRUZZESE.

Il combattimento avrà luogo il 23 maggio prossimo a Ferrara.

 

Di Alfredo