Taranto (15-04-16) Il match dei professionisti Boezio-Mantegna e la riunione dilettantistica regionale. E’ questo il “succo” del “Quarto Trofeo Città dei Due Mari” in programma domani sabato 16 aprile presso la Palestra-tensostatico “Archimede” in via Lago Trasimeno a Taranto.

Evento promosso dalla Quero-Chiloiro, che ringrazia la collaborazione di Enzo Festinante, responsabile della società di basket Virtus Taranto.

Inizio dei match alle ore 17. Ingresso libero.

LA VETRINA “PRO” Salta l’incontro dei “Super Medi” per l’atleta della Quero-Chiloiro Fracesco Castellano (1 vittoria, 2 sconfitte, 1 pari il suo trend da un anno), a causa dell’improvviso infortunio dell’avversario Antonio Di Mario, che si è procurato la lacerazione della spalla. Il “clou” sarà rappresentato dalla sfida del professionista 24enne di Capurso Marco Boezio (2 vittorie e 2 sconfitte in carriera) che incontrerà l’esperto laziale Luigi Mantegna. L’atleta del maestro Ernano Barrale ha affrontato nella sua lunga carriera “stelle” del ring come Castellucci, Nicchi, Manno, Scarpa, De Vitis.

“Boezio – commenta il Maestro benemerito del Coni Vincenzo Quero – affronterà un match impegnativo e stimolante. Da una parte c’è l’esperienza del boxeur di Frosinone, da parte la freschezza atletica e la voglie di emergere del nostro Boezio”. Il match si svilupperà sulle quattro riprese da tre minuti ciascuna.

IV TROFEO CITTA’ DEI DUE MARI Sabato 16 aprile l’evento della boxe alla Palestra-tensostatico “Archimede” di Taranto sarà aperto dal “IV Trofeo Città dei Due Mari”. Undici match in programma della riunione pugilistica pugliese. Sul ring saranno rappresentate le società Quero-Chiloiro Taranto, Pugilistica Taranto, Boxe Modugno ed Academy Boxing Rino Cafagna Barletta. Questi gli atleti di Taranto che saliranno sul ring, suddivisi per categoria: Senior 69 kg Emanuele Pepe, Senior 64 kg Lorenzo Scialpi, Youth 69 kg Giovanni Leccese, Youth 75 kg Andrea Ottomano, Youth 64 kg Cristian Morabito, Youth 64 kg Antonio Losurdo, Youth 60 kg Tommaso Rizzi, Youth 56 kg Alessandro La Gioia, Youth 56 kg Alessio Arbore, Junior 50 kg Elio D’Alconzo. Derby al femminile, infine, tra le Junior 54 kg Rosa Avvantaggiato (Quero-Chiloiro Taranto) e Sara Farina (Pugilistica Taranto).

Boezio3 (rosso)Addetto stampa Quero-Chiloiro

Alessandro Salvatore

Di Alfredo