Sabato 8 giugno, alla Reggia di Venaria, a Venaria Reale (Torino) sarà un evento di altissimo livello sotto ogni aspetto. Una grande location, grandi atleti, cibo e vino di grande qualità. Presenteranno la manifestazione Le Donatella: Silvia e Giulia Provvedi. Affiancheranno Valerio Lamanna, la voce degli sport da ring in Italia. Il galà è organizzato da Angelo e Marianna Valente in collaborazione con la Sap Fighting Style dell’avvocato Michele Briamonte.

Anche quest’anno The Night of Kick and Punch – Black Tie Edition sarà ospitata all’interno della bellissima Citroniera della Reggia di Venaria. La Citroniera è stata progettata dal celebre architetto italiano Filippo Juvarra e costruita tra il 1722 ed il 1727 ed è lunga 148 metri, larga 14, alta 16 ed è illuminata sul lato sud da grandi finestre. La serata inizierà alle 19.00 con un aperitivo nello spettacolare giardino della Reggia di Venaria. Seguirà una cena preparata da uno chef.

“Abbiamo voluto offrire ai nostri ospiti una serata a cinque stelle – spiega Marianna Valente – come abbiamo fatto nelle due prime edizioni in cravatta nera alla Reggia di Venaria. In realtà, abbiamo sperimentato questa iniziativa alla Night of Kick and Punch 10, il 14 dicembre 2019, al centro sportivo Vismara di Milano allestendo a bordo ring un’area Vip per 120 persone, con tavoli e camerieri e servendo una cena di alto livello. L’iniziativa ha avuto successo e tutti i 120 posti a tavola sono stati venduti. I nostri ospiti ci hanno detto che, per una sera, si sono sentiti come a New York e Las Vegas e che avrebbero certamente ripetuto l’esperienza nelle edizioni successive del nostro evento. La sezione Vip o Black Tie è diventata una costante della Night of Kick and Punch ed ha interessato anche grandi mezzi di comunicazione che ne hanno scritto nei loro articoli. L’aperitivo, invece, lo abbiamo offerto per la prima volta alla Reggia di Venaria. Anche questa iniziativa ha avuto il favore degli ospiti. Sabato 8 giugno, come aperitivo offriremo un flute di bollicine e un cocktail analcolico con mini tartare di Fassona Piemontese alla senape antica, mini pizzette in sfoglia, Rocher di caprino in veste di nocciole tostate e insalatina di quinoa con verdurine al sentore di basilico”.

Alla Night of Kick and Punch 16 – Black Tie Edition 3 alla Reggia di Venaria, il menu sarà questo: finissima di polpo con brunoise di pomodorini colorati e misticanza (antipasto), risotto allo zafferano e gremolada agrumata (primo piatto), filetto di vitello in crosta alla Robespierre  con tortino di erbe amare (secondo piatto), ciocosfera con coulis ai frutti rossi (dessert) accompagnati dai vini piemontesi Gavi DOCG La Raia e Barbera DOC La Raia. 

La Night of Kick and Punch 16 – Black Tie Edition 3 offrirà una serie di incontri con atleti di primo piano della kickboxing europea. L’ex campione del mondo dei pesi piuma Wako-Pro Luca Grusovin sfiderà Alessandro Bellini sulla distanza delle 3 riprese da 3 minuti ciascuna con le regole dello stile K-1: pugni, calci e ginocchiate. L’ex campione del mondo dei pesi superwelter Wako-Pro Georgian Cimpeanu combatterà sulla stessa distanza, sempre con le regole dello stile K-1, contro un avversario che sarà reso noto nei prossimi giorni. Lorenzo Malinverno sfiderà il campione d’Italia Andrea Orsini (categoria dei 64,5 kg) sulla distanza delle 4 riprese da 3 minuti con le regole dello stile low kick: pugni al di sopra della cintura e calci a tutto il corpo. La federazione di riferimento è la Federkombat-Lega Pro Italia, l’unica federazione di kickboxing riconosciuta dal Coni.

La manifestazione proporrà anche la finale del torneo di kickboxing per gli atleti di 70 kg  con le regole dello stile K-1: Carlos Barbosa (Spagna) sfiderà Amin Ettayeb (Marocco) sulla distanza delle 3 riprese da 3 minuti ciascuna. In caso di pareggio verrà disputato il quarto round. Se anch’esso dovesse terminare con un pari, verrà disputato il quinto round che dovrà per forza avere un vincitore. La borsa in palio sarà nettamente superiore allo standard della kickboxing italiana.  Il resto del programma sarà annunciato nei prossimi giorni. 

 

Di Alfredo