stivernevsarreola2Sabato 10 maggio al Galen Center di Los Angeles i pesi massimi, per quello che riguarda la WBC, avranno un nuovo re che sostituirà momentaneamente Vitali Klitschko, impegnato politicamente in Ukraina. Per la location sarà un vero e proprio esordio pugilistico, dopo il mancato svolgimento tra Pavlik e Ward di qualche anno fa. Sul ring saliranno Chris Arreola (+ 36, 31 per ko, – 3) e Bermane Stiverne (+ 23, 20 per ko, = 1, – 1), due statunitensi con origini, più o meno radicate, il primo con il Messico e il secondo con Haiti. Una curiosità che serve per infrangere momentaneamente l’indiscussa leadership ukraina. I due per la verità si sono incontrati come semifinale mondiale, un mondiale Silver, un anno fa e il verdetto andò ad un sorprendente Stiverne. Arreola, “The Nightmare”, ha quindi una seconda opportunità mondiale, la prima gli sfumò nel 2009 di fronte a Vitali Klitschko, rivelatosi troppo forte per lui. Chris Arreola ha un suo pubblico particolare grazie alle sue origini messicane ed è ben visto nei piani “alti”. Solidità, potenza e coraggio non sono doti da disprezzare in un colosso che supera abbondantemente i 110 kg. La battuta d’arresto subita da Stiverne è stata sostituita con la rapida vittoria ottenuta su Seth Mitchell, altro candidato. Di contro Stiverne si rivelò un ottimo pugile proprio contro Arreola vincendo in maniera chiara, anche se in quell’occasione il californiano ebbe come scusante l’aver ricevuto nel secondo round un tremendo destro, che gli fece scorrere sangue in abbondanza dal naso, un handicap fastidioso che lo accompagnò per quasi tutto il match. Il pronostico pende dalla parte dell’haitiano, ma la potenza di Arreola può risolvere la gara in qualsiasi momento. Quanto durerà il regno del vincitore di questo match è un altro discorso, perché all’orizzonte (oltre ad un eventuale ritorno di Vitali Klitschko) si erge minacciosa la poderosa figura di Deontay Wilder, ancora imbattuto, e dell’inglese Joshua pronto a ristabilire la leadership dei massimi inglesi. Per i pugili dell’est ci sono non pochi problemi all’orizzonte.

  

Saturday 10 May 2014 

Galen Center, Los Angeles, California, USA

commission: California State Athletic Commission

promoters: Dan Goossen (Goossen Tutor) / Don King (Don King Productions)

television: USA ESPN   Hungary DigiSport   

 

heavyweight Bermane Stiverne 23(20)-1(1)-1 SC Chris Arreola 36(31)-3(1)-0 12 

vacant WBC heavyweight title

 

heavyweight Eric Molina 20(14)-2(2)-0 SC DaVarryl Williamson 27(23)-7(5)-0 10 

light welterweight Amir Imam 13(12)-0-0 SC Yordenis Ugas 15(7)-2-0 8 

light welterweight Abel Ramos 9(5)-0-1 SC Levan Ghvamichava 11(8)-1-0 6 

heavyweight Trevor Bryan 10(8)-0-0 SC TBA  6 

heavyweight Michael Hunter 4(3)-0-0 SC Jerry Forrest 7(6)-1(1)-0 6 

cruiserweight BJ Flores 28(18)-1-1 SC Adam Collins 12(8)-9(7)-0 6 

heavyweight Razvan Cojanu 9(4)-1-0 SC Rodricka Ray 5(2)-6(1)-1 6 

light middleweight Layla McCarter 35(8)-13-5 SC Belinda Laracuente 26(9)-28(1)-3 6×2 

featherweight Mario Barrios 3(1)-0-0 SC Jaxel Marrero 1-2-1 4 

middleweight Caleb Hunter Plant debut SC Travis Davidson 2(2)-2(2)-0 4 

 

 

 

 

Di Alfredo