COMUNICATO STAMPA N.° 12/2012
     LECCE 01 giugno 2012 

          Dopo l’esperienza vissuta lo scorso anno a Surbo (Le), ritorna nel capoluogo salentino, il “Derby del Pugilato”, manifestazione organizzata dall’Accademia Pugilistica Dilettanti-Boxe Lecce, diretta dal tecnico Angelo Lezzi. Domenica 3 giugno – a partire dalle 19,00 – il programma della serata sarà ospitato all’interno del Palazzetto dello Sport di Via Merine a Lecce. A salire sul ring, saranno ben 22 pugili; ad impreziosire la serata, anche un incontro tutto al femminile, con Elena Calò in rappresentanza della provincia di Lecce ed Eva Magno portacolori della provincia di Bari.


          «Abbiamo organizzato anche per il 2012 il Derby del Pugilato – commenta il tecnico della Boxe Lecce, Angelo Lezzi – Oramai sono ben noti le peculiarità di questo evento: valorizzare lo sport ma soprattutto il fair play. Da Bari giungeranno diversi pugili in rappresentanza dell’Accademia Pugilistica “Portoghese”, mentre a difendere i colori del Salento saranno i pugili della mia palestra ma anche altri atleti provenienti da alcune palestre presenti a Lecce e provincia, con lo scopo di condividere insieme, questi sani valori che caratterizzano la boxe: il rispetto delle regole ma anche il rispetto reciproco tra atleti e tecnici. Purtroppo, anche in questi giorni, dallo sport giungono notizie non certo confortanti ma al contempo dobbiamo impegnarci tutti affinché si possa tornare ad ammirare tutte le qualità che dovrebbe contraddistinguere qualsiasi disciplina. Per quanto concerne al pugilato, continuiamo a lavorare nel nostro piccolo anche se i segnali generali sono confortanti; con questo non bisogna abbassare assolutamente la guardia ma anzi, dobbiamo ulteriormente contribuire alla crescita della boxe pugliese, grazie ai risultati conseguiti sul ring ma soprattutto dal lavoro in palestra, dove giustappunto si forgia un pugile, al cospetto dei sacrifici, del rispetto e quindi anche del fair play. Spero – conclude il tecnico Lezzi – che il pubblico possa essere particolarmente copioso domenica sera, per incitare gli atleti e certificare quel gemellaggio tra Lecce e Bari che il pugilato, rispetto ad altri sport, riesce davvero a realizzare».
Questo, il programma completo della serata in programma domenica 3 giugno:
          Matteo Piccinni, kg 74, Elite IIIª Serie (Boxe Lecce) vs Marco Boezio, kg 74, Elite IIIª Serie (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Gianmarco Ruggieri kg 64 Youth (Boxe Lecce) vs Salvatore De Iaco kg 68 Junior (Alex Boxe, Specchia);

          Sandro Pinto kg 60 Elite IIIª Serie (Boxe Lecce) vs Giuseppe Demetrio Leonetti kg 64 Elite IIIª Serie (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Stefano Specchia, kg 82 Elite IIIª Serie (Boxe Lecce) vs Roberto Fasano kg 81,Youth (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Roberto De Cillis, kg 81 Elite IIIª Serie (Boxe Lecce) vs Michele Amoruso, kg 81, Youth (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Andrea Sparapane, kg 64, Youth (Salento Boxe, Lecce) vs Pietro Caputo kg 64, Youth (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Elena Calò kg 57 Elite IIª (Amici del Pugilato, Lecce) vs Eva Magno kg 54 Elite Iª Serie (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Gabriele Lo Rizzo kg 64 Elite IIª Serie (Amici del Pugilato, Lecce) vs Davide Angelillo kg 64 Elite IIIª Serie (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Corrado Fiore, kg 81 Elite IIª Serie (Pugilistica A. Taralli, Foggia) vs Antonio Chessa kg 81 Elite IIIª Serie (Acc. Pug. Portoghese, Bari);

          Eros Rollo, kg 69 Elite IIª Serie (Helios Boxe, Lecce) vs Mohamed Nouri kg 69 Elite IIª Serie (Nuova Evergreen, San Donaci);

          Martino Casciaro kg 60 Elite IIIª Serie (Alex Boxe, Specchia) vs Pasquale Baldassarre, kg 60 Elite IIIª Serie (Nuova Evergreen, San Donaci).

UFFICIO STAMPA
Sandro Turco

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi