Comunicato stampa Asd Pugilistica Lucchese

Finali Nazionali giovanili di Pugilato : dal 1 Luglio fino domenica 3 a Chianciano Terme Leonardo Bruni e Sasha Mencaroni inseguono il titolo .

Primo appuntamento molto importante per la Pugilistica Lucchese il prossimo fine settimana , a partire da Venerdi 1 Luglio fino a Domenica 3 Luglio due giovanissimi atleti saranno impegnati nella finale nazionale dei giochi della Gioventu di Pugilato a Chianciano Terme ( Siena ) : Leonardo Bruni campione toscano nei cuccioli  ( da 6 anni compiuti a 7 classi 2010-2009 ) e  Sasha Mencaroni nei cangurini ( da 8 a 9 anni compiuti neti nel 2008-2007 ) , saranno accompagnati dal loro tecnico Giulio Monselesan che in queste ultime due settimane li ha ben preparati . I due giovanissimi atleti hanno raggiunto un ottimo livello e la Pugilistica Lucchese punta decisamente al podio con i suoi piccoli allievi , solo la gara darà poi il verdetto .

Presso il Palazzetto dello Sport di Chianciano sabato ci sarà la prova per i “cuccioli “ del percorso ad H e dopo il salto con la funicella ( tutte le prove vengono filmate e poi i giudici esaminano i filmati al rallentatore non tralasciando nulla ) , per i cangurini sempre sabato percorso ortogonale e salto con la corda . Domenica mattina con già una classifica parziale alla mano prova tecnica sia per i cuccioli che per cangurini al sacco oscillante e dopo attesa per la classifica finale .

Sabato scorso 25 Giugno trasferta in Romagna , a Sant’arcangelo per lo schoolboy Lorenzo Frugoli accompagnato dal tecnico Massimo Bosio : in una calda serata di fronte ad un numeroso pubblico ha affrontato il pari età Francesco Annunziata ( Pug. Vasco de Paoli ) che combatteva sul ring di casa . Ne è uscito fuori un incontro assai combattuto , tecnicamente il pugile lucchese è stato migliore ma la giuria ha visto vincente Annunziata . Incontro equilibrato , Frugoli più ordinato ha messo a segno meno colpi ma tutti efficaci mentre Annunziata nelle prime due riprese ha sempre attaccato e questa sua tattica molto probabilmente è stata giudicata vincente dalla giuria togliendo forse un meritato pareggio che non avrebbe scontentato nessuno , ma già si parla di rivincita .

Nella stessa sera Giulio Monselesan ha accompagnato a Carrara il pugile senior Zouheir Bahara impegnato nella semifinale del 12 ° Trofeo citta di Carrara per la categoria dei 69 kg ( da  + tre match ) : derby provinciale perché ha incrociato i guanti con Pasquale Zecchillo della Boxe Stiava il quale ha vinto ai punti dopo tre riprese tirate,  Monselesan è rimasto soddisfatto della prova del suo pugile che si e’ ben battuto ed ha tenuto il ring con sicurezza, anzi ha messo in mostra miglioramenti che sicuramente gli porteranno risultati nei prossimi impegni.

Il mese di luglio si preannuncia caldo come clima ma rovente sul ring perché i pugili lucchesi sono attesi ogni settimana con impegni sui vari ring d’Italia .

 

Barsotti Maurizio

Staff tecnico asd Pugilistica Lucchese

gruppo atlei giovanili Lucchese

Di Alfredo