Tutto completamente esaurito allo Stadio  “Angelo Sale” di Ladispoli per l’evento evento pugilistico del 16 luglio targato BBT Boxing Team di Davide Buccioni. Ben due titoli e cinque sottoclou per una grande serata di sport.

Senza dubbio il match piu’ atteso è la rivincita tra il campione dei massimi leggeri Francesco Versaci  (21-3-1) contro il romano Mattia Faraoni (6-1-1). I due si riaffrontano dopo che lo scorso 28 marzo a Roma il match era finito alla prima ripresa con un  contrastato verdetto di no contest per un colpo dietro la nuca accusato dal campione Versaci. Polemiche e ricorsi vari che troveranno giustizia nel rematch di venerdi 16 luglio.

Il gia’ campione italiano dei pesi piuma Christofer Mondongo (9-2-0) scende di una categoria di peso e affronta il francese residente a Nizza Callea(6-1-0). In palio il Titolo del Mediterraneo WBC dei supergallo.

Nel sottoclou,  il prossimo sfidante al titolo italiano dei pesi welter Pietro Rossetti (10-1-0) affronta il georgiano Giorgi Ungiadze (22-41-2), quest’ultimo ottimo atleta  che  vanta anche  un pareggio  contro Dario Socci.

Nei cruiser  derby tutto BBT tra il romano Gabriele Guainella (4-2-1) contro il marchigiano Eros Seghetti (3-1-0).

Altro derby italiano tra il capitolino dalla mano pesante Cristiano Perrone ( 1-0-0) e l’albanese residente a Milano Edmir Sinanaj ( 2-0-0)

Il peso welter di Ladispoli  Patrizio Santini (2-0-0) sale sul ring contro l’esperto e coriaceo atleta colombiano William Gomez Vargas (3-17-1).

Apre la serata il match tra i pesi massimi leggeri Flavio Morri (6-3-1) vs Tamaz Izoria (4-10-0).

 I biglietti di bordoring esauriti gia’ da tempo, rimangono a disposizione solamente un centinaio di  posti in  tribuna.

Visibile dalle ore 18.00 in PPV  scaricando l’APP FLSPORT da Playstore e Apple Store.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi