COMUNICATO STAMPA N.° 25/2011
Lecce 03 agosto 2011-Monteroni si accinge a vivere il “Gran Galà di Boxe”, evento pugilistico organizzato dalla Salento Boxe del Team Laudisa di Lecce, sotto l’egida della Fpi (Federazione Pugilistica Italiana) e patrocinato dall’amministrazione comunale di Monteroni. Martedì 9 agosto – a partire dalle ore 21,00 – nella suggestiva Piazza Falconieri di Monteroni, verrà allestito il ring sul quale si materializzeranno sette incontri maschili ed uno femminile.
Dopo il corposo programma riservato agli atleti dilettanti, il “Gran Galà di Boxe” proporrà anche il match-clou professionistico, tra il leccese Antonio ”El Dynamite” Santoro e il 30enne ungherese Ferenc Sarkozi 2(ko 2)+2(ko1)+0. Per il 28enne Santoro (in forza al team Conti Cavini), si tratta del secondo match nei professionisti, dopo l’esordio vittorioso andato in scena lo scorso 11 giugno nel capoluogo salentino. Dopo l’esperienza nei Superwelter, Santoro questa volta si cimenterà nella categoria Pesi Medi, avendo aumentato la sua massa muscolare di circa tre chili.


«Siamo contenti per aver ricevuto accoglienza a Monteroni per ospitare questa manifestazione internazionale – commenta il direttore sportivo della Salento Boxe, Franco Laudisa – Monteroni, ha già accolto con grande entusiasmo le due precedenti edizioni, interamente dedicate alla memoria del militare Marco Bisconti, il ventunenne carrista di monteronese scomparso tragicamente nel 2006, in un incidente all’interno di un carrarmato durante alcune esercitazioni di tiro a Torre Veneri. Dopo un anno di pausa, grazie soprattutto alla collaborazione del sindaco Lino Guido, abbiamo avuto la possibilità di poter organizzare una grande serata di boxe, impreziosita anche dalla presenza di un match femminile e soprattutto dall’incontro professionistico in cui potremo rivedere per la seconda volta Santoro nell’olimpo dei professionisti».
All’angolo di Santoro ci sarà nuovamente Toni Mannarini (tecnico de’ Gli Amici del Pugilato di Lecce). «Abbiamo voluto dimostrare come sia importante la collaborazione con le altre società pugilistiche leccesi – esordisce Mannarini – Saputo della manifestazione organizzata dalla Salento Boxe e desiderosi di voler dare continuità con gli appuntamenti professionistici, abbiamo subito chiesto la possibilità di poter aggiungere al già corposo programma stilato dalla famiglia Laudisa, anche la presenza di Santoro, dividendo così gli sforzi e al contempo regalare così una serata indimenticabile per il pubblico salentino».
Oramai pronto a salire sul ring, soprattutto El Dynamite Santoro. «Proverò ad affrontare il mio prossimo avversario nella categoria dei Pesi Medi – spiega Santoro – Ho affrontato una preparazione mirata e sono convinto di poter offrire ai miei tifosi un bel incontro. Il match si svilupperà nuovamente sulla lunghezza di sei round, anche se durante il mio esordio, l’incontro si è archiviato a mio favore prematuramente, durante la terza ripresa».
La manifestazione sarà presentata ai mezzi di informazione, venerdì 5 agosto a Palazzo Adorno (ore 11,00), alla presenza del sindaco di Monteroni Lino Guido, il delegato provinciale della Fpi Sandro Turco, il tecnico della Salento Boxe, Giacomo Laudisa, il pugile professionista Antonio Santoro e il suo allenatore Toni Mannarini. Durante la conferenza stampa, saranno illustrati i contenuti dell’atteso evento pugilistico.
UFFICIO STAMPA
Sandro Turco

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi