Gruppo qualificazioni Quero-Chiloiro Rossetti-Kupper Tozzi 1° Trofeo San GiovanniA caccia dello scudetto della boxe. E’ il sogno dei sei atleti della Quero-Chiloiro Taranto che cercheranno a Foggia la qualificazione ai campionati italiani Junior e Youth 2017. Per poter prendere parte all’appuntamento più importante dell’anno della boxe dilettantistica nazionale, bisognerà superare la qualificazione regionale in programma al PalaTaralli di Foggia da giovedì 5 a domenica 8 ottobre. La kermesse, indetta dalla Federboxe regionale presieduta da Nicola Causi, organizzata dalla società Taralli Foggia, è riservata alle categorie Youth (nati nel 1999 e 2000), Junior (2001-2002) e SchoolBoy (2002-2003). Ottantuno gli atleti partecipanti che per arrivare a conquistare un posto di prestigio ai Campionati Italiani ScoolBoy-Junior (a Mondovì dal 25 al 29 ottobre) e Youth (ad Avellino dal 17 al 19 novembre), dovranno passare le eliminatorie (giovedì 5 e venerdì 6 ottobre), le semifinali (sabato 7 ottobre) e le finali (domenica 8 ottobre) di categoria. Il programma sarà arricchito domenica mattina dal corso di aggiornamento per tecnici “Cicli e tempi dell’allenamento-Pianificazione, Periodizzazione e Programmazione”, che sarà tenuto dal coordinatore del settore tecnico nazionale Biagio Zurlo.

I 6 ATLETI VOGLIOSI DELLO SCUDETTO Sono questi i sei atleti della Quero-Chiloiro Taranto che, guidati all’angolo dal tecnico Cataldo Quero, cercheranno la qualificazioni ai Campionati italiani Junior e Youth. Per la categoria Junior: 46 kg Antony Pernisco (una vittoria e due sconfitte il record dilettantistico, argento al Torneo Regionale Esordienti 2017), 52 kg Emilio Malecore (11 vittorie, 3 pari, 5 sconfitte e l’oro al Torneo Regionale Esordienti 2016), 54 kg Elio D’Alconzo (16 vittorie, 2 pari, 5 sconfitte, l’argento ai campionati SchoolBoy 2014 e 2015, e l’ argento alla PB Cup Junior 2017).

Per la categoria Youth: 69 kg Giovanni Rossetti (12 vittorie e 4 sconfitte, oro ai Regionali Esordienti 2016, campione italiano Junior 2016, partecipante agli Europei Junior 2016 ed atleta azzurro a Nancy in Francia-Italia), 75 kg Andrea Ottomano (16 vittorie, 3 pareggi, 4 sconfitte ed argento ai Regionali Youth 2016), 91 kg Ernesto Mariano (2 vittorie, 1 pareggio).

DIVERSI TRICOLORI NELLA STORIA DELLA QUERO La Quero-Chiloiro ha avuto come ultimo campione italiano Youth Francesco Magrì nel 2014. Rossetti lo è stato Junior nel 2016, stessa categoria tricolore conquistata nel 2014 da Michele Lorusso. Sono alcuni dei protagonisti della quarantasettennale storia della Quero-Chiloiro che ha forgiato campioni d’Italia. Ora si spera in un nuovo exploit.

 

 

 

 

Addetto stampa Quero-Chiloiro

Alessandro Salvatore

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi