COMUNICATO STAMPA
LASTRA A SIGNA, 7.12. 2011- (C. M.)- Ancora una volta Pietro Nicastro, gestore del “Lowengrube”, nota pizzeria/pub di Limite, nella carica ormai quinquennale di presidente della Boxe Lastra a Signa cerca di riproporre “il tutto esaurito” al Palazzetto dello sport della cittadina in provincia di Firenze che ha già ospitato circa 400 persone in vista della prima manifestazione pugilistica del 30 settembre 2011. A distanza di due mesi il pugilato viene riproposto il 10 dicembre come evento pre-natalizio e Pietro Nicastro, con la preziosa collaborazione di Simone Ricci, co-gestore da tanti anni della “Boxe Lastra” insieme a Ferdinando Padariso, il suo maestro storico, riallestisce un nuovo spettacolo di nobile arte preparando tutto il necessario per renderlo ancora più esaltante.


Seguendo la formula precedente, quella della riunione mista, nella prima parte dell’evento sarà dato spazio ad eccellenti dilettanti (il nazionale Fabio Turchi di nuovo presente!) che lanceranno la serata agonistica. Nella seconda parte, vedremo in azione il welter professionista lastrigiano Giacomo Mazzoni (4 match, 4 vittorie) che, dopo la bella prestazione del 30 settembre contro D’Antoni, tenterà l’assalto alla graduatoria della categoria superiore, quella dei super welter, sfidando Ciro Ciano (7 vittorie-5 sconfitte-4 pareggi).
Sarà senz’altro un’altra dura prova per Mazzoni contro un avversario più esperto e che in Italia ha sempre ottenuto risultati positivi, sconfitto ai punti sulle 8 riprese solo da Adriano Nicchi, l’attuale campione italiano dei pesi super welter.

VARATO IL PROGRAMMA SOTTO CLOU
1) al primo match Monti Niccolò di Empoli contro Leggio di Montecatini
2) al secondo match il pubblicizzato combattimento femminile Samin Kamalbeik (Sempre Avanti Firenze ) al debutto contro l’agguerrita Ciarloni di Ivano Biagi .
3) Il Signese Mangani Alberto nei pesi Medi incrocerà i guantoni contro Seshi Raffaello del team Fusco Pontedera .
4) Il rientro del figlio d’arte Filippo Ardito in categoria Medi contro Ciccola di Pisa
5) Il Lastrigiano Croci David se la vedrà con Bernardeschi della Pugilistica Galilei
6) LEPEI DRAGAN (SEMPRE AVANTI FIRENZE ) contro il CECINESE POGGETTI ALESSIO al limite dei 77 kg seguito all’angolo dal maestro e campione di pugilato LENNY BOTTAI .
 Si prevedono scintille in quanto i due amano fare un pugilato dove gli scambi alla messicana non mancheranno. Vinca il migliore.
7) Fiore all’occhiello dopo trattativa giunta al termine 1 settimana e mezzo fà SEAD MUSTAFA imbattuto da Giugno del 2008 nei 69 kg affronterà il temibile AMET DEJAN che ha promesso di dare battaglia e che all’appuntamento di presentera nelle migliori condizioni. Da ricordare che il Pisano di adozione vanta 20 vittorie su 25 match ,vincitore del torneo di Cremona e al suo paese di vari tornei internazionali .
8) IL NEO CAMPIONE ITALIANO YOUTH FABIO TURCHI nella categoria regina Pesi Massimi affronterà l’abruzzese SPITELLER JAVIER con ben 51 match alle spalle e di anni 32 . Pronto ad accettare l’invito per battere il NAZIONALE EMERGENTE FIORENTINO .
 9) match dilettanti sarà la volta di Scalia Marco che deve posticipare il passaggio al professionismo a Gennaio 2010 , se la vedrà con il prima seria Giuseppe Bergantino.

E PER FINIRE L’IMPORTANTISSIMO MATCH DI GIACOMO MAZZONI CONTRO CIRO CIANO IN UNA SFIDA CHE SI PRESENTA COMBATTUTISSIMA .

Prezzi 10 euro tribuna
15 euro Bordo Ring

 

Di Alfredo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: