Il campione WBO dei pesi mediomassimi Nathan Cleverly ha difeso la sua cintura per la terza volta dominando il confronto con lo statunitense Tommy Karpency. La notte di sabato 25 febbraio, nella Motorpoint Arena di Cardiff nel Galles, il 25enne titolare si è concesso una difesa volontaria incrociando i guantoni con il più modesto mancino americano. Il gallese Cleverly ha vinto comodamente sulla distanza delle 12 riprese dirette dall’arbitro Terry O’Connor. I tre giudici non hanno faticato a decifrare il combattimento per tradurre in numeri i colpi messi a segno. Così il verdetto è stato equanime con tre distinti 120-108, vale a dire 12 riprese vinte su 12 combattute. Autori di tanto giudicare sono stati James Davies, Fernando Laguna e Waleska Roldan. Cleverly è tornato a combattere nel suo Galles dopo quattro anni, la prima da campione.

Dopo il combattimento il campione ha parlato bene della sua prestazione e delle qualità del suo avversario, che ha incassato colpi potenti ed ha retto il confronto per tutta la distanza. Cleverly continua ad essere imbattuto con 24 successi (11 prima del limite) mentre Karpency ha conosciuto la sonfitta numero 3 a fronte di 21 vittorie (14 prima del limite) ed 1 verdetto di parità.
Ha combattuto anche l’italo-gallese Enzo Maccarinelli, ex campione WBO ed europeo dei pesi massimi-leggeri, che ha disputato il secondo match da peso mediomassimo. Maccarinelli ha perduto da poche settimane il papà Mario, bresciano emigrato nel Galles per lavorare nelle miniere, ma non ha voluto amncare all’appuntamento programmato dal suo promoter. Il 31enne Maccarinelli, 34-5-0 (27), ha ingaggiato la lotta con il 38enne nordirlandese Ciaran Healy, 13-18-1 (4), ed ha disposto del suo avversario a 2:52 del secondo round. Il 26 inglese Frankie Gavin, vincitore dei campionati del mondo dilettanti nel 2007 con una vittoria in finale sull’italiano Domenico Valentino, ha colto un altro successo prima del limite contro il 33enne scozzese Kevin McIntyre, 30-9-0 (9). Nella sfida al limite dei welter tra mancini Gavin, 12-0-0 (9), a 2:22 del terzo tempo.

Primiano Michele Schiavone

Photograph: Andrew Couldridge/Action Images

Fonte da www.sportenote.com

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi