CAGLIARI, 10.03.2013 – (Giuseppe Giallara) –  Si è svolta con successo la prima edizione del Memorial “Raffaele Argiolas” con la quale è stato commemorato l’arbitro-giudice internazionale di Monserrato (Cagliari) scomparso lo scorso anno. La manifestazione ha avuto luogo nella struttura “Il pallone” a Sant’Elia a cura della società “Karalis” ed è stata seguita da un pubblico discretamente numeroso. Sette i combattimenti in programma. Hanno dato il via alla serata i pesi gallo junior Borto e Lobina i quali si sono divisi la posta al termine di una gara movimentata. Subito dopo è stato applaudito il fight tra i pesi welter Carboni e Kapitonov i quali si sono impegnati in efficaci scambi a due mani. Ha vinto Alexander Kapitonov, russo residente a Cagliari, al quale è andato anche il riconoscimento di miglior pugile della serata. Hanno pareggiato i giovanissimi schoolboy minimosca Puggioni e Argiolas, entrambi dotati di buone qualità, quindi è giunto il turno dei superwelter Sanna e  Licheri i quali hanno concluso rapidamente la loro gara. Il verdetto è andato a Licheri per r.s.c.j. in seguito a un infortunio occorso a Sanna nel secondo round.
E’ risultato piacevole e combattuto anche il match tra i minimosca Cancedda  e Marci  i quali si sono prodigati in efficaci combinazioni di colpi al volto e alla figura con alterna fortuna; il pari ha premiato la buona prova di entrambi.
Un’altra gara avvincente è stata quella che ha visto di fronte i pesi welter Carboni  e  Mascia i quali si sono dati subito da fare con decisione scambiandosi rapide combinazioni di colpi. Ha vinto il più preciso Mascia che ha anche fatto contare in piedi il rivale nella seconda ripresa.
Infine, i pesi massimi Alessandro Carta (D. Mura) e Massimiliano Schirru (Ap Sarroch) i quali si sono impegnati a vicenda in prolungati scambi. Dopo un buon inizio che lo ha visto atterrare il rivale con un gancio destro alla mascella, il più alto ma meno esperto Schirru ha dovuto fare i conti con la boxe più concreta dell’antagonista, subendo a sua volta un conteggio nella terza ripresa. La vittoria è andata con pieno merito a Carta.

RISULTATI. Schoolboy – Minimosca: Puggioni (BC D. Mura e Argiolas (Elmas Boxe) pari. Junior – Gallo: Borto (BC D. Mura) e Lobina (Boxe Folgore) pari. Elite –   Minimosca: Cancedda (Karalis) e Marci (A. Putzolu) pari; welter: Kapitonov (AP Sardegna) b. Carboni M. (Pug. Sassari); Mascia (Palaistiké) b. Carboni G. (Pug. Sassari); superwelter: Licheri (A. Putzolu) b. Sanna (BC D. Mura) rscj 2; massimi: Carta (BC D. Mura) b. Schirru (AP Sarroch).
Ufficiali di servizio: Brioccia, Busi, Lai, Marogna, Sotgiu (cr), Vadilonga e Vecciu.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi