Bagheria lì, 09/03/2014

Manifestazione di pugilato dilettantistica, di ottimo livello espletatasi  alle ore 10,00,  a Bagheria presso il Pala Dalla Chiesa  sito in via S. Ignazio di Loyola, organizzata dalla ASD Body Power ,  che con grande impegno decideva di inserire in programmazione undici incontri di boxe tra i migliori pugili dilettanti della provincia di Palermo,  Caltanissetta e Agrigento.

Il Programma di gara ed i risultati dei combattimenti:

ANGOLO ROSSO                                                                                                                           ANGOLO BLU

PORRACCHIO Fabio (ASD  P. CASTELLINI)    Vs.   FERLICK Giuseppe (ASD POL. LITTLE CLUB) Pari.  J-  57Kg.

CAMAMO Elia (ASD ATHENA CLUB)     Vs.  MINEO Francesco (ASD BODY POWER BAGHERIA) V.P.  S- 64Kg.

MANCUSO Angelo (ASD PUG. SCALIA) Vs. SCIORTINO Alessandro (ASD BODY  POWER  B.) V.P.  S-75Kg.

GUZZARDO Antonino (ASD PUG. SCALIA)  Vs.   MESSINA Michele (ASD CALTANISSETTA BOXE) V.PS-75Kg.

AKIRE Thomas (FIGHTING BOXE  PA) Vs. RICCOBONO  Giovanni  (ASD BODY POWER B.) V.P.   S-69Kg.

RIZZO Domenico (ASD  P. CASTELLINIV.P.   Vs. PALERMO Carmelo  (ASD BODY POWER BAGHERIA) S-60Kg.

GUASTELLA Riccardo (ASD P. CASTELLINI) V.P.    Vs.   ALIOTO Santi (ASD BODY POWER BAGHERIA) Y- 64Kg.

DI MAGGIO Giuseppe (ASD CALTANIS.  BOXE) V.P. Vs  DI MARIA Giuseppe (ASD BODY POWER  B.) E- 81Kg.

MANNO Dario (ASD  P. CASTELLINI)  Vs  MASSARO Alessio (ASD BODY POWER BAGHERIA) V.P.  Y-57Kg.

FERRANTE Danilo (ASD POL. LITTLE CLUB) V.P. Vs.  SCIBELIA Antonino   (ASD  I. AKRAGAS AG). Y-+91Kg.

DI MARCO Gaetano (ASD  P. CASTELLINI)  Vs  CRIVELLO Ignazio (ASD POL. LITTLE CLUB) V.P.  E-69Kg.

Gli incontri di pugilato si sono rivelati di ottimo spessore tecnico in particolare modo meritano di essere menzionati i combattimenti che vedevano al confronto, per la categoria 64 Kg, due youth siciliani giovani ma dal temperamento molto frizzante ossia GUASTELLA Riccardo (vice campione italiano youth 2013) e ALIOTO Santi, quest’ultimo giovane speranza del pugilato siciliano già conosciuto in ambito locale per l’ottimo livello tecnico che riesce ad esprimere nei combattimenti. L’incontro tra ALIOTO e GUASTELLA viene ampiamente vinto da quest’ultimo che ha sfruttato la sua maggiore propensione all’attacco, la sua raffinata tecnica che unitamente alla varietà di colpi alla figura e la repentina mobilità di gambe hanno creato non poche difficoltà all’ottimo ALIOTO che ha tentato fino all’ultimo di capovolgere le sorti del match.

Altro incontro degno di nota è stato quello tra gli Elite CRIVELLO Ignazio (più volte campione Italiano e vice campione italiano agli assoluti 2011) e DI MARCO Gaetano per la categoria dei 69 Kg, che  con il loro pregiato  spessore tecnico tattico messo in campo e l’enorme carica agonistica,  hanno contribuito, sicuramente, ad  evidenziare  il miglior incontro della giornata.

Il DI MARCO ha provato ad aggiudicarsi il combattimento mettendo in campo le sue doti migliori ossia la sua ottima capacità di schermitore,  il suo allungo, il suo cuore impavido di combattente ma nonostante aver creato alcuni momenti di difficoltà al suo avversario per sua sfortuna ha trovato un CRIVELLO in gran forma  e ben preparato che riuscendo a neutralizzare tutti gli assalti del caparbio DI MARCO, meritatamente si aggiudicava  il match ai punti

Di Alfredo