Domani grande serata di boxe al Palasport di Santa Marinela, organizzata dalla Promo Boxe Italia di Mario Loreni  con la collaborazione della Santa Marinella Boxe. A tenere il cartellone sono due Titoli. Nei gallo è in palio per l’UE l’atteso incontro tra il campione in carica Vincenzo Picardi (+9) e lo sfidante francese Mirko Esteves (+ 10, – 1, =1). Il pugile di Casoria, 39 anni, sembra non conoscere limiti dopo la brillante carriera dilettantistica, che lo ha visto primeggiare a lungo tra i dilettanti e le World Series. Nel 2019 ha fatto il suo esordio tra i pro bruciando le tappe in virtù di una classe superiore, conquistando il titolo italiano, che era vacante, superando prima del limite Pio Nettuno. Titolo difeso con successo tre volte prima di diventare campione per l’UE superando Cristian Zara. Adesso è pronto ad affrontare il francese Esteves, ex campione della sua Nazione, che spera attraverso un’ anagrafe favorevole, 11 anni meno del campione, di rovesciare un pronostico che lo vede non favorito, contro uno di quei mostri sacri (Cammarelle, Russo, Valentino, Mangiacapre e Picardi), dominatori a lungo della scena italiana. Nell’altro incontro Giovanni Rossetti (+11, -1), 22 anni, che aveva conquistato il titolo dei medi battendo l’evergreen Carlo De Novellis, lo difenderà dall’assalto che gli porterà il triestino Luca Chiancone (+ 7, =1), salito alla ribalta con la clamorosa vittoria prima del limite su Joshua Nmomah. E’ un match che ripropone l’eterna sfida tra tecnica e potenza. Il pronostico non è dei più facili, in compenso lo spettacolo per gli appassionati non mancherà.

I MAIN EVENT VERRANNO TRASMESSI IN DIRETTA SU RAISPORT A PARTIRE DALLE 22.10

Gli altri incontri:

Medi: Yassin Hermi vs Ognjen Raukovic

Mediomassimi Adriano Sperandio vs Alex Petrovic

Massimi Roberto Lizzi vs Stefano Capone

Leggeri Gianluca Ceglia vs Fernando Mosquera

I biglietti sono in vendita su www.eventbrite.it

TRIBUNA 20 EURO

BORDO RING 40 EURO

NUMERATI 60 EURO

 

 

Di Alfredo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: