Unica siciliana in gara per l’attesissimo Torneo Preolimpico di Ferrare, Giacoma Cordio , in forza della Pug. Lacedemone di Marsala, rappresenterà i 60 kg nelle Élite I serie.
Conquistatrice di quattro medaglie d’oro dal 2002 al 2008, la giovane trapanese non può che far sperare il suo tecnico, Giuseppe Pavia.
L’approccio al ring per la trentenne non è più quello degli anni passati. <<A trent’anni non ho più grandi ambizioni. Gli impegni del lavoro mi impossibilitano all’allenamento agonistico. Ferrara rappresenterà solo un’occasione di divertimento. Ovvio, se la vittoria dovesse arrivare sarà una grande soddisfazione>> dice Giacoma


Un Curriculum dignitoso per la Cordio con l’oro ai Campionati Assoluti di Spoleto, seguito dal dominio ai Campionati Universitari di Pisa. Poi l’aggiudicazione del bronzo ai Campionati Assoluti di Ancona, un anno dopo riscattato dalla laurea di Campionessa agli Assoluti 2004. La valenza della giovane atleta è riconosciuta a livello internazionale. A Lille, in Francia, nel 2007 il raggiungimento del gradino più alto del podio ai Campionati dell’Unione Europea, accompagnato dell’exploit dell’anno successivo ai Campionati Assoluti di Treni. Le qualità atletiche dell’atleta non sono indifferenti ai tecnici federali. Convocata in nazionale nel 2003, disputa vari matches internazionali fino al 2009. Poi il bronzo al Torneo Internazionale Boxam Gibraktar 2009 in Spagna e la partecipazione alle semifinali dei Campionati Assoluti Femminili San Benedetto del Tronto.

di Simona Cavallaro

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi