Sarà lo stadio di calcio comunale della Folgor Marlia in Viale Europa , in uno spazio adiacente ai campi di allenamento  lo scenario di questa interessante manifestazione di Pugilato all’aperto che la Pugilistica Lucchese ha in programma per Sabato 12 Giugno alle ore 17 , finalmente dopo oltre un anno potranno assistere alla riunione di pugilato anche parenti , amici e tifosi dei pugili impegnati nel tardo pomeriggio sul ring sempre e comunque rispettando le normative anticovid previste attualmente ( distanziamento , mascherine , misurazione della temperatura , registro presenze e sanificazione ) .Il programma prevede la disputa di undici combattimenti e la riunione è organizzata in collaborazione con la palestra Asd Round Zero Gym di La Spezia del maestro Luca Riccardi , sarà infatti una manifestazione interregionale con Toscana , Liguria , Emilia , Lombardia , Marche e delegazione di Bolzano . Per la Pugilistica Lucchese esordirà con i colori rosso neri Filip Donati pugile elite 2 di 91 kg che da qualche mese si allena a Lucca ( proviene da Cenaia Pisa ) seguito da Giulio Monselesan ,fisico possente e boxe per il momento tutta improntata all’attacco la sua se la vedrà con Gabriel Capone di Milano seguito all’angolo dall’ex Campione del Mondo Giacobbe Fragomeni . Leckal Achraf per la categoria youth al peso di 67 concede la rivincita a Giuseppe Siclari della Ares Boxe Como , a fine Febbraio Achraf ebbe la meglio dopo un duro match riuscirà anche sabato a ripetersi ? Per i  60 kg elite Alessandro Gatti è chiamato ha riscattare le ultime due prove opache del torneo interregionale disputate a Maggio , da Bolzano arriva Youssef Almourchid ( Boxe Nicotera Bolzano ) peso leggero con pari esperienza di Gatti ma deciso a vendere cara la pelle sul ring di Marlia contro un Gatti che avrà al seguito un nutrito gruppo di  amici . Filippo Rimanti è il capitano della Pugilistica Lucchese , milita nei 75 kg ovvero la categoria dei medi e con un esperienza di 70 incontri di cui 40 vinti in Toscana è sicuramente uno dei pilastri della categoria e potrebbe far sentire la sua voce anche in ambito nazionale , sabato avrà di fronte un ottimo prospect come Gabriele Giacobbe della Trionfo Genovese e siamo sicuri che uscirà fuori un gran match . Match colu della manifestazione la sfida che Lorenzo Frugoli porterà al campione d’ Italia della categoria dei 75 kg youth 2020 Emanuele Ansalone dell’Accademia Pugilistica 1923 di Ancona , i due pugili si sono anche allenati insieme in nazionale a Formia in primavera ma non si sono mai affrontati sul ring perché Frugoli a poche ore dai campionati italiani del 2020 si ammalò e non partì alla volta di Roma , sabato il ring vedrà protagonisti due delle migliori speranze del futuro nella categoria dei medi per un match dal pronostico incerto senza che nessuno dei due parta avvantaggiato perché sulla carta il pronostico è fermo al momento su di un piano di perfetto equilibrio . L’orario della manifestazione è fissato per le 17 , lo stadio con le sue capienti tribune permette di poter assolvere a tutti gli obblighi delle normative anticovid ma per evitare assembramenti si invitano tutti gli sportivi che vogliono assistere alla manifestazione ad arrivare con un minimo di anticipo per poter permettere di adempiere alle procedure previste .

Barsotti Maurizio staff tecnico asd Pugilistica Lucchese

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi