Civitanova Marche, 5/07/2014

Presso lo stabilimento balneare Antonio di Civitanova Marche ė andata di scena una dilettantistica senza grandi acuti ma di sicuro interesse. L’organizzazione  della Nuova Cluana Boxe è stata perfetta e non poteva essere altrimenti dato l’impegno organizzativo profuso da Massimiliano Bruni bene coadiuvato dal presidente Luigi Dari e dagli insegnanti Marsili ed Emili

Veniamo agli incontri : nove  i matches  presentati,  accoppiati con il massimo equilibrio. Confronti fra le società marchigiane con una sfida tutta paesana che ha visto battersi, per la categoria kg 60,  Ferretti vs Campanari : il primo della asd  prima, l’altro del boxing Club Castelfidardo. Si è trattato di un match gradevole ed equilibrato che il pubblico ha molto gradito. Giustissimo il pareggio in quanto nessuno dei due atleti è riuscito a prevalere sull’altro: una vera fotografia di ció che si è visto sul ring. Una vittoria un pari  e 2 sconfitte di misura per i pugili locali della Cluana Boxe. L’incontro più spettacolare e interessante ė stato tra gli 81 kg tra Keci della  jesina e Seghetti della Olympia di Ascoli, due tra i migliori atleti emergenti marchigiani. I due si erano già incontrati ed in quella occasione il verdetto era andato a Keci; questa volta Seghetti ha fatto tesoro di quel confronto e si è presentato sul ring al meglio della propria condizione. L’intelligenza della direzione del suo angolo del maestro  Christian  Giantomassi ha fatto la differenza. L’impostazione tattica ha permesso a Seghetti di far pendere la bilancia dalla sua parte in un confronto che ha entusiasmato il pubblico che ha seguito in piedi con frequenti applausi il match. Veramente un ottimo combattimento condotto da due ottimi atleti. Nulla da dire sulla direzione arbitrale dei sigg.ri Battila, Di Clementi, Longarini e Mecozzi che hanno diretto e giudicato senza sbavature;  Commissario di riunione Bianchini Roberto, medico di servizio dott. Erminio Marinelli, Cronometristi Luca Marini e Pierdamiano Gioacchino.

I Risultati

Kg 60: Ferretti ( Prima Castelfidardo) e Campanari (Boxe Castelfidardo) pari; Kg 64: Olivieri (Pug. Ascoli) b. Metonyekpon (Boxe Castelfidardo); Mela ( Pug. Fabrianese) b. Hamza ( Boxe Castelfidardo); kg 69: Mattiacci (Cluana Civitanova) b. Fratri (Boxe Castelfidardo); Kg 75: Mariani ( Olympia Ascoli) b. Massa (Cluana Civitanova); Catellani (Cluana Civitanova ) e Dell’Olio (Olimpia Boxe Fighter ) pari; Velaj (Upa) b. Castignani ( Cluana Civitanova); Kg 81: Pieroni (Upa) b. Frate (Pug. Fabrianese); Seghetti (Olympia Ascoli) b. Keci (Pug. Jesina).

 

(Bruno Cozzi)

Di Alfredo