AchiawMarinovManifQuesta mattina alle 10,00 precise presso la Sala Consiliare del Municipio di Chiari (BS) si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’evento organizzato dalla Boxe Loreni per il 9 settembre nel paese del bresciano.
L’appuntamento avrà inizio alle 20,30 con ingresso gratuito nella centralissima Piazza Zanardelli, nel più ampio contesto della trentunesima edizione del Palio delle Quadre. La caratteristica manifestazione folkloristica vede le quattro zone della località contrapposte in una sfida sportiva e non solo, che ha profonde radici culturali nel territorio. Ogni singola quadra organizzerà spettacoli, concerti, mostre stand gastronomici ed attrazioni di ogni genere, che inizieranno il 7 settembre e termineranno il 12 con il vero e proprio Palio, che consiste in una staffetta podistica per le vie del centro.


All’interno delle celebrazioni l’amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Sen. Sandro Mazzatorta e dall’Assessore allo Sport Roberto Campodonico, è stato fortemente voluta una serata pugilistica.
Mario e Graziano Loreni hanno felicemente raccolto l’invito, di cui si è fatto portatore il già pugile Piercarlo Pedrinelli, meglio noto sulle scene semplicemente come “Pedro”.A reggere il clou della manifestazione sarà il colosso ghanese “Iron” Michael Achiaw (1-0), cresciuto pugilisticamente nella palestra della Mariani Boxe Ring Brescia ed autore in luglio di un esordio a torso nudo che è durato meno di un minuto. Lo statuario trentacinquenne della Colonia Loreni Olab se la vedrà con il bulgaro Nikolay Marinov (2-11), che è in possesso dell’esperienza necessaria per testare le sue reali possibilità tra i prize fighter. Al vincitore verrà assegnato il 1° Trofeo Città di Chiari.

LoreniCampodonico
Previsto anche un cartellone dilettantistico imperniato sulla sfida fra la Mariani Boxe Ring Brescia ed una selezione del nord Italia. Al miglior pugile andrà il 5° Memorial Ferdinando Cogi, compianto ottimo pugile originario del paese bresciano. Durante la conferenza Mario Loreni ha dichiarato: “Per noi è un piacere riportare per l’ennesima volta la boxe a Chiari. Ci sentiamo a casa perché il paese natio di molti pugili importanti ed abbiamo un ottimo rapporto con le istituzioni. Per questo abbiamo scelti un match di pesi massimi per regalare spettacolo ad un ambiente che merita”.

Comunicato Stampa Boxe Loreni

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi