Riprendono le attività organizzate dalla A.S.D. Fight Gym Grosseto dopo la pausa estiva del mese di Agosto. Mentre ripartono i corsi di pugilato e delle altre discipline da combattimento nella palestra della società in Via della Repubblica a Grosseto, gli atleti guidati dal presidente Amedeo Raffi e dal direttore

tecnico Raffaele D’Amico si preparano ad un vero e proprio “Autunno caldo” in terra maremmana. Il primo appuntamento della nuova stagione sarà il 27 Settembre, presso la Trattoria L’Uccellina, km 163 della S.S. Aurelia. A misurarsi con i ragazzi della Fight Gym Grosseto in incontri di grande boxe internazionale saranno i boxeurs della società rumena Ring Boxe Tg-Mures, con la quale la società grossetana collabora ormai da tempo nell’organizzazione di eventi sia in Italia che in Romania. La serata però non si limiterà soltanto ad incontri dilettantistici: l’evento clou vedrà infatti contrapporsi due combattenti professionisti. Sul quadrato, in un incontro di kickboxing professionistico, saliranno l’atleta di casa Giovanni Niro, più volte detentore di titoli professionistici di alto livello nella kickboxing e già

campione italiano imbattuto di pugilato nei pesi leggeri, e Gabriel Teodor Pal, della Maverick Boxing Gym di Padova. Il match, al limite dei 65 kg, avrà rilevanza internazionale e copertura televisiva Mediaset, in quanto valevole per le selezioni del prestigioso circuito Oktagon – K1.

Un altro importante evento, sempre organizzato dalla Fight Gym Grosseto, sarà il 19 Ottobre a Porto Ercole. Da sottolineare lo sforzo della società di Raffi e D’Amico di portare lo spettacolo del pugilato e degli sport da combattimento in zone – quali appunto la parte meridionale della Provincia di Grosseto – che non ospitavano da molto tempo manifestazioni di questo tipo.

L’impegno della Fight Gym Grosseto non si limita però soltanto agli sforzi profusi per offrire serate di sport aperte a tutti. Sta per partire infatti, nell’intento di una rivalutazione del valore educativo della boxee delle opportunità che tale disciplina offre per lo sviluppo fisico e morale delle nuove generazioni, una

collaborazione tra la A.S.D. Fight Gym Grosseto ed il Polo Liceale Bianciardi che permetterà l”inserimento nel piano di offerta formativa dell’istituto dell’insegnamento delle basi tecniche dello sportdel pugilato. Il progetto, fortemente voluto dal dirigente scolastico Prof.ssa Daniela Giovannini, vedrà coinvolti in prima persona tutti i componenti dello staff tecnico della Fight Gym Grosseto ed offrirà la possibilità ai giovani studenti di potersi confrontare con gli aspetti fisici, tecnici e mentali di una disciplina sportiva che sicuramente meriterebbe più attenzione a livello nazionale.

A.S.D. FIGHT GYM GROSSETO
 

 

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi