Una serie di infortuni avevano allontanato il progetto per il titolo dell’Unione europea che il supergallo italiano Giuseppe Di Micco si era ritagliato dopo la conquista della cintura nazione. Il suo coosfidante francese Khedafi Djelkhir era rimasto senza avversario dopo la terza rinuncia del laziale a salire sul quadrato per il vacante campionato dell’Unione.
Il 26enne Di Micco, ristabilitosi dall’ultimo incidente, ha manifestato nuovamente il proposito di ottenere la qualifica per la disputa di quel titolo tanto agognato. Dopo l’assenso dell’EBU è arrivata anche la decisione dei francesi di venire in Italia per contendergli la vacante cintura. Così l’imbattuto Di Micco, 11-0-0 (2), potrà coronare il suo sogno tra le mura domestiche. Ha combattuto con la canottiera dal 2004 al 2008, anno del suo debutto a torso nudo.


Anche Djelkhir, 28 anni il prossimo ottobre, è invitto con 13 vittorie (10 anzitempo). Il potente francese, professionista dal 2009, ha maturato una lunga esperienza in campo amatoriale iniziata nel 1999. Uomo di punta della Nazionale francese, ha ottenuto la medaglia d’argento ai Campionati europei di Pola del 2004 ed ai Giochi olimpici di Pechino del 2008. Ha partecipato anche alle Olimpiadi di Atene del 2004 ed alle edizioni mondiali del 2005 e del 2007.

Primiano Michele Schiavone

Fonte www.sportenote.com

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi