marvin demollariComunicato stampa Asd Pugilistica Lucchese

Un insolita unione organizzativa quella messa su dalla Pugilistica Lucchese sempre più protagonista nel panorama pugilistico nazionale ma non solo , infatti Sabato alle 21 presso l’aerea a Fiera di Vicarello ( Comune di Collesalvetti ) presso la struttura chiamata “ Tendone “ alcuni dei pugili lucchesi saliranno sul ring per affrontare una squadra di atleti Ungheresi e Slovacchi in una manifestazione allestita in accordo con l’Accademia dello Sport sez.Pugilato Livorno  e la Uppercut di Cecina .

Un ricco cartellone quello messo su dagli organizzatori che prevede la disputa di 9 combattimenti di cui otto a carattere internazionale tra la rappresentativa mista toscana  che andrà  ad incrociare i guanti contri i forti avversari provenienti dall’Ungheria e dalla Slovacchia ( con eventuale poi incontri di ritorno ) .

Per la Pugilistica Lucchese saliranno sul ring, Lorenzo Garofano fresco campione toscano ’17 schoolboy di 59 kg contro Mate Horvath ( Ungheria ) ,  Lorenzo Frugoli che si fregia dello stesso titolo negli schoolboy 65 kg opposto a Mark Bozenik ( Box Club Galanta Slovacchia ) , al rientro invece dopo diversi mesi di stop per motivi di studio Filippo Rimanti negli elite 75 kg ( campione toscano assoluto nelle ultime due stagioni ) l’avversario sarà il pugile ungherese  Bence Popovics .

A completare il cartellone le prove sul ring dei pugili livornesi incluso un bel match femminile che vedrà protagonista Marina Casini ( Accademia dello Sport Livorno ) opposta all’emiliana Ilaria Spataro ( Bonomia Boxe ).Il giovanissimo Nelson Ndreau ( Accademia dello Sport Livorno ) per i 46 kg schoolboy se la vedrà con Boris Bales ( Ungheria ) , l’elite Federico Gonzaga ( Accademia dello Sport Livorno ) contro Milos Pusztay ( Slovacchia ) mentre Andrea Giusto (Campione d’ Italia Senior ’17  Accademia dello Sport Livorno ) per gli elite 91 kg  incorcerà i guanti con Laszlo Kovacs ( Ungheria ) .Match impegnativo per Alessio Mastromatteo ( Uppercut Cecina , campione toscano elite 64 kg ) contro il mestierante Cristhian Martinez ( Slovacchia )  per poi arrivare al match clou della serata affidato al pugile lucchese Marvin Demollari che combatterà al limite dei 64 kg elite : avversario il giovanissimo pugile slovacco Filip Meszaros ( Box Club Galanta Slovacchia ) accreditato di un record di 49 vittorie e 21 sconfitte mentre Demollari registra un record di 51 vittorie , 24 sconfitte e 6 pari ma soprattutto un età di 22 anni con ampi margini di miglioramento . Sabato sera la manifestazione si preannuncia quindi di sicuro livello sia tecnico che agonistico ,peccato che non è stato possibile recuperare un avversario per Samuele Giuliano altro pugile di notevole interesse della Lucchese ( classe 2003  campione regionale kg. 76 schoolboy ’17 ) che punta decisamente alla finale nazionale in programma a Mondovì ( Cuneo  ) il prossimo 25 Ottobre .

Barsotti Maurizio staff tecnico asd Pugilistica Lucchese

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi