New York City, 2 novembre 2013 – Il kazaco Gennady Golovkin ha dominato il confronto con lo statunitense Curtis Stevens fino allo stop conclusivo intervenuto nell’ottava ripresa.

L’imbattuto Golovkin, 28-0-0 (25), ha mantenuto le cinture WBA-IBO dei pesi medi in maniera brillante. Stevens, 25-4-0 (18), ha sofferto un atterramento alla fine del secondo round che lo ha reso cauto nella frazione seguente. L’americano ha abbandonato la tattica difensiva nel corso del quarto tempo ma è ritornato a subire dal quinto round in poi quando l’euro-asiatico è ritornato al comando. Quando è sceso dal ring del Madison Square Garden il campione ha dichiarato le sue intenzioni di voler combattere con l’argentino Sergio “Maravilla” Martinez.

Golovkin, 31 anni, passato professionista in Germania nel 2006 veste la cintura WBA dal 2010. Dall’anno dopo indossa anche quella IBO. Sono nove le difese mondiali sommate, tutte concluse prima del limite.

“Showtime” Stevens, 28 anni, ha avuto la prima chance mondiale dopo nove anni di professionismo.

Michele Schiavone

Fonte www.sportenote.com

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi