di Gabriele Fradeani

Foto di Max Petrus

Monteprandone – Chiusura con il botto, al termine di un anno, per la Ruffini Team, di grosse soddisfazioni. Ben quattro professionisti in cui Roberto Ruffini schiera otto atleti di tutte le categorie, a partire dai giovani con un occhio al futuro per finire con pugili affermati quali la Flalhi e Di Loreto.

Interessantissimo il match professionistico al femminile fra la Flalhi e la Montalbini. Le due si sono già incontrate per tre volte da dilettanti ed in quelle occasioni due volte la vittoria è andata alla ragazza della B.C.Castelfidardo ed una a quella del team Ruffini. Ora, entrambe professioniste, cercheranno di stabilire una volta per tutte la questione di superiorità rimasta in sospeso. La Flalhi ha maggiore esperienza  con i suoi nove combattimenti disputati ed ha una boxe più lineare; la Montalbini, al suo secondo match, è una fighter che cerca continuamente la distanza ravvicinata. Esito molto incerto con pari possibilità di vittoria.

Altro match da attenzionare quello che vedrà opposto il peso medio Luca Di Loreto al ciociaro Luigi Mantegna. Il ragazzo del Team Ruffini è atleta fisicamente molto forte e non nasconde le sue mire al titolo nazionale. Su nove combattimenti ne ha disputati quattro all’estero facendosi sempre valere per carattere, combattività e tempismo. Mantegna può opporre solo la sua infinita esperienza maturata in ben 108 combattimenti.

Sayd Yacouba è al suo primo match a torso nudo. E’ giovanissimo e su di lui Roberto Ruffini punta parecchio. Il suo avversario non è trascendentale ma costituisce un buon banco di prova per un esordiente.

Di Gennaro Marcello ha esordito lo scorso mese nella vicina San Benedetto battendo agevolmente Marco Delmestro ed ha tutta l’intenzione di ripetersi contro l’abruzzese Amedeo Maurizio.

Un impegno non indifferente per il team Ruffini che ha atleti ed esperienza per offrire organizzazioni di livello.

Appuntamento quindi per sabato 23 dicembre alle ore 18  presso il Palasport di Monteprandone per una bella serata di “noble art”

Il programma

Professionisti pesi leggeri: Nadia Flalhi (Ruffini Team) vs Erica Montalbini (B.C.Castelfidardo); pesi piuma: Yacouba Said (Ruffinbi Team) vs El Ghouiai (Giordano Boxing Club); pesi superwelter: Marcello Di Gennaro (Ruffini Team) vs Amedeo Maurizio ( Vasto Ring); pesi medi: Luca Di Loreto (Ruffini Team) vs Luigi Mantegna ( Ciociaro Ring).

Youth kg 63,5: Sacripanti Manuel (Ruffini Team) vs Cacaci Francesco (S 22 Training); junior kg 63: Ciliberti Matteo (Ruffini Team) vs Piergallini Attila (Ascoli Boxe); youth kg 63,5: Falcioni Alessio (Ruffini Team) vs Kolodziej Davide; Elite kg 71: Bitossi Geki (Ruffini Team) vs Piccioni Eric (Ascoli Boxe).

Di Alfredo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: